Categoria: <span>Notizie dal mondo</span>




Si legge in circa:
3 minuti

 

L’imprenditore Hi-Tech e visionario Elon Musk, realizza l’anticamera di un incubo distopico, ancora non partorito dalla specie umana. A pagarne il primo fio sempre le persone non umane.

Negli anni Novanta insieme ai ben noti fumetti di Dylan Dog e di Martin Mystere uscivano le storie di un nuovo personaggio, Nathan Never di Sergio Bonelli, che viveva in un futuro oscuro, sconvolto da molte catastrofi accadute nell’ipotetico 2024, facendo il detective per l’Agenzia Alfa. Il mondo ha i suoi nuovi schiavi, i Mutanti, esseri nati in seguito a spaventose mutazioni genetiche seguite alle catastrofi suddette, relegati nella parte bassa delle città, reietti, odiati e temuti da tutti, capri espiatori per ogni crimine commesso. Niente di nuovo fino a qui, in una società ancora preda dell’ideologia del dominio.

Animalismo Antispecismo Notizie dal mondo




Si legge in circa:
3 minuti

Become a beefatarian

La Commissione europea ha lanciato la campagna “Become a beefatarian” che potrebbe essere tradotta in “Diventa carnitariano” in seguito all’aumento di vendite di prodotti per vegetariani e vegani per rilanciare il consumo di carne rossa.

Fino a quando c’erano in giro poche persone umane convinte che non si dovessero consumare prodotti animali, alla nascita del veganismo moderno nel 1944, il sistema non si sentiva certo minacciato. Poche persone umane sono una minoranza facilmente eludibile.

Notizie Notizie dal mondo Veganismo




Si legge in circa:
2 minuti

Questa fotografia, scattata dal fotografo Sergey Gorshkov, ha vinto il Wildlife Photographer of the Year 2020. È stata realizzata (sembra incredibile!) con una trappola fotografica nell’estremo oriente russo e ci mostra una Tigre siberiana che abbraccia un albero, un antico Abete della Manciuria. Il senso di protezione e di amore che questo grande Felino sembra dimostrare per l’Abete ci arriva come il simbolo perfetto di una terra recentemente martoriata. Nel 2019 infatti, centinaia di incendi hanno devastato la Siberia, mandando in cenere oltre 5 milioni di ettari di foresta.

Notizie dal mondo Storie




Si legge in circa:
< 1 minuto

Alcuni giorni fa avevamo raccontato della decisione del governo danese di uccidere 1 milione e mezzo di Visoni per paura che il Coronavirus potesse mutare e contagiare le persone umane.
Arriva ora la decisione di sopprimere tutti i 15 milioni di Visoni che si trovano rinchiusi negli allevamenti del Paese (ma ci sono fonti che parlano addirittura di 17 milioni). Ad annunciarlo è stata la premier Mette Frederiksen, in conferenza stampa: “Il virus mutato tramite il visone può creare il rischio che il futuro vaccino non funzioni come dovrebbe. È necessario macellarli tutti”.

Animalismo Notizie Notizie dal mondo