Tag: Richar Ryder



Senzientismo

Di Richard Ryder In Paola Cavalierie Peter Singer, The Great Ape Project, St. Martin’s Griffin, New York, 1993, pp. 220-222

Gli scimpanzé fanno l’amore quasi come gli umani, ma di solito non corrono il rischio di contrarre la sifilide. A meno che non siano in un laboratorio. Un’immagine che mi ha sempre ossessionato è la fotografia riprodotta in un giornale medico danese degli anni ’50 di un piccolo scimpanzé triste che moriva di sifilide sperimentale, coperto da lesioni cutanee. L’ho usato nei miei primi due volantini dei diritti degli animali del 19701.
Proprio perché i nostri cugini scimpanzé si sovrappongono con più del 98 per cento dei loro geni con noi, sono stati e continuano a essere sfruttati senza pietà nella scienza. La loro unica protezione è stata il loro costo.

Animalismo Antispecismo Libri



peter-singer

Si è concluso di recente il tour italiano di Peter Singer per la presentazione del suo nuovo libro “La cosa migliore che tu puoi fare. Cos’è l’altruismo efficace” edizioni Sonda. Il tour ha toccato città come Torino e Milano e rappresenta il ritorno in Italia del famoso filosofo dopo circa vent’anni.
Molti sono stati i titoli dei giornali dedicati all’evento (fortunatamente), molte le notizie riportate, alcune delle quali riguardanti l’antispecismo e purtroppo inesatte; proprio per tale ragione può essere utile fornire delle informazioni in merito.

Antispecismo Notizie



catena-smontaggio

Sul numero 387 di marzo 2014 di A Rivista anarchica, è stato pubblicato un interessante articolo di Selva Varengo dal titolo “I molti filoni dell’anarchismo verde”.
Si riporta di seguito per intero il testo, sul quale è opportuno fare delle considerazioni su alcuni concetti esposti. Ci si limiterà ad affrontare solo gli argomenti relativi all’antispecismo e alla liberazione animale, questo per questioni di competenza.
Varengo scrive che Peter Singer fornisce una definizione di specismo nel suo famoso libro del 1975 “Liberazione animale”. In realtà il termine “specismo” venne coniato dallo psicologo inglese Richard Ryder nel 1970, tale definizione fu ripresa successivamente da Singer, appunto nel ’75, che la rese famosa. Singer peraltro in una sua nota al capitolo I della seconda edizione del libro (nel 2003) scrive: 

Antispecismo Notizie



manifesto-libretto

Il testo aperto di “Proposte per un Manifesto antispecista” è stato aggiornato alla revisione 13 e pubblicato in data 6 settembre 2014.

La nuova revisione recepisce il suggerimento da parte di un lettore di inserire una nota esplicativa relativa al termine “painista” utilizzato nel testo. 

Antispecismo Comunicati Notizie