Categoria: <span>Storie</span>




Si legge in circa:
5 minuti

Pangolino

La vendetta del Pangolino è una piccola trilogia di Francesco Cortonesi dedicata al massacro in atto nei confronti dei Pangolini da parte della nostra specie e alle sue inevitabili conseguenze.


#1

Questa fotografia è stata scattata dal fotoreporter Brent Stirton e fa parte della serie che si è aggiudicata il secondo posto al World Press Photo 2020, sezione Nature. Ritrae un Pangolino di Temminck appena rilasciato in natura, in un parco dello Zimbawe, dopo essere stato salvato da alcuni trafficanti di Animali selvatici.

Animalismo Storie




Si legge in circa:
< 1 minuto

mantide

Facile è amare insetti che troviamo bellissimi, rari, figli del musicale ronzare lontano dei Tristi Tropici – diffìcile l’amore per mosche, scarafaggi, zanzare. Se li ami, se gli concedi un angolo della tua carne perché si sfamino, sei già rinato Buddha.
Guido Ceronetti

Animalismo Storie




Si legge in circa:
< 1 minuto

Questa fotografia, scattata dal fotoreporter Alain Schroeder fa parte della serie vincitrice della sezione Nature al Word Press Photo 2020.
Schroeder ha documentato, per il National Geographic, gli enormi sforzi dei volontari per salvare l’Orango di Sumatra. Gli Oranghi indonesiani sono ormai minacciati praticamente da tutto. In primis, la cosa è nota, dal disboscamento per ottenere l’olio di palma. D’altra parte questi Animali sono quasi esclusivamente arborei: le femmine praticamente non scendono mai a terra e i maschi adulti lo fanno raramente.

Storie




Si legge in circa:
2 minuti

Questa fotografia, dal titolo Final Farewell, scattata dal fotoreporter belga Alain Schroeder, ha vinto il primo premio del World Press Photo 2020 nella sezione Nature1 e racconta una storia tragica, che speriamo serva almeno a suscitare una riflessione.
Questo piccolo Orangotango, di circa un mese, disteso sul telo verde di una sala operatoria è appena stato trovato vicino al corpo della madre nei pressi di una piantagione di palma da olio, situata a Subulussalam (Sumatra), in Indonesia. Assalita dagli abitanti di un villaggio della zona perché trovata a mangiare la frutta dei loro frutteti, la madre è stata colpita da 74 colpi d’arma da fuoco che l’hanno gravemente ferita fino a renderla completamente cieca.

Animalismo Notizie dal mondo Notizie sull'attivismo Storie