Tag: <span>vegan</span>


Si legge in circa:
4 minuti

Lombrico salvato dall'alluvione della Romagna - 2023

Oggi, primo novembre 2023, Giornata Mondiale del Veganismo, vorrei parlarvi di Lombrichi e di veganismo.
Forse potrà sembrarvi un argomento bizzarro, ma i Lombrichi hanno molto a che fare con il veganismo: esiste un nesso tra questi piccoli e bistrattati Anellidi e la concezione vegana dei viventi. Per comprenderlo è necessario compiere alcuni balzi all’indietro nel tempo.

Appuntamenti Notizie sull'attivismo Veganismo


Si legge in circa:
2 minuti

Copertina Vegan Revolution

Titolo: Vegan Revolution. Diventa protagonista della più gioiosa delle rivoluzioni!
Autore e autrice: Alfredo Meschi, Beatrice Di Cesare
ISBN: 9788866812760
Casa editrice: Terra Nuova Edizioni
Prezzo: 10,50 euro
Pagine: 217
Anno: 2017

Libri


Si legge in circa:
10 minuti

Un interessante e utile articolo di Rita Ciatti per Veganzetta, sempre sulla questione recentemente affrontata della “carne artificiale” o “coltivata“. Buona lettura.


La libertà non sta nello scegliere tra bianco e nero, ma nel sottrarsi a questa scelta prescritta
Theodor W. Adorno

Nel dibattito sulla carne coltivata sembrano esserci solo due possibili risposte: favorevoli o contrari. Ogni narrazione alternativa, come quella proposta da Adriano Fragano in questo articolo viene presa come atto di lesa maestà, accompagnato dal ricatto morale: non ci pensi a tutte le vite che potresti salvare?
Eppure trattandosi di un’innovazione importante il discorso merita di essere approfondito sotto tantissimi aspetti, in particolare quello antispecista perché in quanto persone umane attiviste per la liberazione animale dovremmo innanzitutto avere non solo sempre presente l’obiettivo che ci prefiggiamo, ma anche essere in grado analizzare ogni campagna, progetto o invenzione alla luce di quest’ultimo.

Antispecismo Lettere a Veganzetta Veganismo


Si legge in circa:
9 minuti

Torno dopo tempo a trattare nuovamente il tema della carne “sintetica” o “coltivata”1, che attualmente è divenuto argomento di grande discussione e dibattito, per proporre una narrazione alternativa di tale fenomeno rispetto a quella mainstream, attraverso alcuni possibili scenari che potrebbero verificarsi in un futuro prossimo una volta che questo prodotto sarà lanciato sul mercato mondiale.
In particolar modo desidero rivolgermi a coloro che entusiasticamente appoggiano la diffusione di questa nuova fonte di cibo per motivi etici ed ecologici: un gruppo di persone umane fermamente convinte che la carne “sintetica” o “coltivata” condurrà finalmente alla fine degli allevamenti di Animali per scopi alimentari, che potrebbero però non aver valutato appieno l’impatto che essa potrebbe generare e cosa realmente significhi per la società umana specista.

Animalismo Antispecismo Notizie dal mondo Veganismo