Tag: <span>storia del veganismo</span>



Tempo di lettura stimato: 3 minuti

Donald Watson
Il 2 settembre 1910 nasceva a Mexborough in Inghilterra Donald Watson: co-fondatore nel 1944 della Vegan Society (assieme ad un piccolo gruppo di persone umane fuoriuscite dalla Vegetarian Society) e quindi pioniere del veganismo moderno
Della sua lunga esistenza (morì nel 2005 alla veneranda età di 95 anni) si trovano al giorno d’oggi purtroppo sempre meno tracce, quando invece – ora più che mai data l’assoluta confusione che vige in ambito vegano – si dovrebbe ricordare il suo percorso di vita e riscoprire le sue posizioni, per dare finalmente un senso compiuto al concetto di veganismo (cosa che è ben lontana dal verificarsi). La stessa Vegan Society gli dedica solo uno stringatissimo post sul suo profilo facebook e nulla più, chiaro sintomo di quanto i principi e la storia della stessa società da lui fondata siano stati dimenticati. 

Notizie dal mondo Notizie sull'attivismo Veganismo



Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Il neonato Collettivo Tana Liberi Tutti di cui si è già parlato, apre le sue attività pubbliche con la presentazione del libro “Disobbedienza vegana. Ovvero il veganismo come potrebbe essere” di Adriano Fragano a Trieste.
Di seguito il comunicato stampa del Collettivo riguardante l’evento.
Vi aspettiamo numerose/i.

COMUNICATO STAMPA

Venerdì 22 marzo 2019 alle ore 18.30, presso il Knulp Bar a Trieste (via Madonna del Mare 7/a), avrà luogo la presentazione del libro “Disobbedienza Vegana. Ovvero il veganismo come potrebbe essere” di Adriano Fragano (NFC Edizioni), a cura del Collettivo Tana Liberi Tutti. Nel corso dell’appuntamento, l’autore presenterà il libro. Seguirà un dibattito aperto sui temi trattati.

Appuntamenti Libri Veganismo



Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Dall’introduzione del libro “Disobbedienza vegana. Ovvero il veganismo come potrebbe essere” di Adriano Fragano, NFC Edizioni, 2018:

A seguito di una lunga militanza vegana, ho maturato una serie di convincimenti che ritengo utile proporre a beneficio di chi ha già intrapreso lo stesso cammino di consapevolezza, o di chi si accinge a farlo. L’intento di questo libro è quello di cercare di recuperare le radici identitarie del veganismo moderno restituendogli la dignità e l’importanza che merita, sottolineandone la grande completezza derivante da un impianto morale, etica e pratiche conseguenti. Ciò che propongo non è pertanto un manuale pratico, ma un testo teorico: intendo occuparmi del pensiero da cui nasce la prassi vegana nel tentativo di rivalutarlo e valorizzarlo, evidenziandone soprattutto le importanti basi morali.

Libri Veganismo



Appuntamenti Libri Veganismo