Tag: <span>specismo</span>


Si legge in circa:
2 minuti

Lolita prigioniera nella vasca

L’Orca Lolita (conosciuta anche con il nome di Tokitae) tenuta prigioniera nel Miami Seaquarium in Florida (USA) per 53 lunghissimi anni, è morta prima di poter essere liberata.
La storia della sua misera esistenza di prigioniera è stata costellata di proteste e azioni legali nel tentativo da parte del mondo animalista di liberarla (qui maggiori dettagli), nonostante questo lei è morta in prigionia dentro ad una vasca così piccola da permetterle a mala pena di nuotare dove ha trascorso tutta la sua vita.

Animalismo Notizie Notizie dal mondo


Si legge in circa:
10 minuti

Un interessante e utile articolo di Rita Ciatti per Veganzetta, sempre sulla questione recentemente affrontata della “carne artificiale” o “coltivata“. Buona lettura.


La libertà non sta nello scegliere tra bianco e nero, ma nel sottrarsi a questa scelta prescritta
Theodor W. Adorno

Nel dibattito sulla carne coltivata sembrano esserci solo due possibili risposte: favorevoli o contrari. Ogni narrazione alternativa, come quella proposta da Adriano Fragano in questo articolo viene presa come atto di lesa maestà, accompagnato dal ricatto morale: non ci pensi a tutte le vite che potresti salvare?
Eppure trattandosi di un’innovazione importante il discorso merita di essere approfondito sotto tantissimi aspetti, in particolare quello antispecista perché in quanto persone umane attiviste per la liberazione animale dovremmo innanzitutto avere non solo sempre presente l’obiettivo che ci prefiggiamo, ma anche essere in grado analizzare ogni campagna, progetto o invenzione alla luce di quest’ultimo.

Antispecismo Lettere a Veganzetta Veganismo


Si legge in circa:
8 minuti

Stabulario svuotato. Laboratori di Farmacologia Università Statale di Milano. 20 1prile 2013

Milano, sabato 20 aprile 2013. In concomitanza con un corteo contro la vivisezione cinque persone umane attiviste antispeciste occupano i laboratori di vivisezione del Dipartimento di Farmacologia, Chemioterapia e Tossicologia medica dell’Università Statale di Milano e vi si barricano dentro. Nel frattempo il corteo si dirige presso l’edificio dell’Università per sostenere l’occupazione dalla piazza. Dopo dieci ore di assedio e trattative, vengono liberati dagli stabulari centinaia di Animali destinati alla vivisezione. Eventi come questo dovrebbero essere considerati per ciò che effettivamente sono: delle pietre miliari nella storia del liberazionismo in Italia. Invece anche le azioni così importanti finiscono dimenticate, scompaiono dalla memoria collettiva, ingoiate dall’assurdo e persistente rumore di fondo delle informazioni quotidiane che ci bombardano. Oltre a permettere la liberazione di Animali altrimenti destinati a enormi sofferenze e alla morte, queste azioni dirette sono fondamentali per una crescita individuale e collettiva, per avviare confronti, riflessioni per permettere alle giovani generazioni di continuare coerentemente ed efficacemente la lotta di liberazione degli Animali.

Animalismo Antispecismo Notizie sull'attivismo


Si legge in circa:
2 minuti

Copertina del libro "Manifesto Antispecista" edizione 2022 di Adriano Fragano

Care amiche e cari amici,

A partire da oggi è disponibile online sul sito web di Manifestoantispecista.org la versione .pdf della quindicesima edizione di “Manifesto Antispecista. Teoria, strategia, etica e utopia per una nuova società libera”.
La versione .pdf è impaginata ed ottimizzata per la stampa su carta, consta di 64 pagine in formato A5 e può essere letta agevolmente come un ebook o stampata su supporto cartaceo, qualora preferiate sfogliarne le pagine anche fisicamente.

Antispecismo Comunicati Libri