Tag: <span>paolo merenda</span>



Tempo di lettura stimato: 9 minuti

dynaster-hercules

Dynastes Hercules

Un racconto inedito di Paolo Merenda e Valentina Corcetti
punx_666@hotmail.it

1.
Un altro cartone di merendine è scaduto. Le levo dall’espositore prima che i N.A.S. mi multino. Croissant di kamut all’albicocca, senza latte e uova. Vado a controllare in magazzino, ce ne sono altre dodici confezioni. Mangerò croissant per il resto della vita.
Entra il primo cliente della giornata:
“Buongiorno, vorrei un pacco di croissant di kamut all’albicocca, senza latte né uova.”
Perfetto, ora che sono scaduti me li chiedono. Mi dirigo verso lo scaffale, mi abbasso fino a raggiungere il ripiano più basso, agguanto la confezione e la porgo alla signora.
“Vanno bene questi?”.
“Ottimo! Favolosi!” risponde la nonna.
Batto lo scontrino, imbusto e la spedisco fuori. 

Lettere dai lettori



Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Un racconto breve di Paolo Merenda, il disegno è di Natascia De Filpo.

Linda

Fra cento chilometri sarò da lei. L’andatura media è di centoventi chilometri orari, per cui ci impiegherò non più di cinquanta minuti. Dopo un viaggio del genere non avverto più confini fra me e la moto. Sono intrappolato in una dimensione senza spazio né tempo. Fa un caldo atroce, persino la t-shirt dei Motorhead mi è superflua. Il rombo delle marmitte, il luccichio delle cromature e l’odore di benzina non mi danno più fastidio. Avverto le vibrazioni sul manubrio come un salubre massaggio. Gusto ogni profumo che percepisco nell’aria calda in attesa di ritrovare il suo. Le ho promesso di arrivare prima del tramonto.

Lettere dai lettori