Tag: <span>navicelle sovietiche</span>


Si legge in circa:
< 1 minuto

Il 3 novembre 1957 una cagnolina randagia catturata per le strade di Mosca, un esserino di 3 anni e appena sei chilogrammi di peso chiamato Laika, veniva lanciata nello spazio a bordo della navicella spaziale Sputnik 2 e moriva di terrore in solitudine dentro un minuscolo abitacolo.

Come sempre, Veganzetta vuole ricordarla in quanto vittima di un’ingiustizia assoluta.

Animalismo Antispecismo Notizie sull'attivismo