Tag: <span>coetzee</span>


Si legge in circa:
3 minuti

Lattina incastrata in un muro

Di seguito il racconto di una vicenda a lieto fine e relative considerazioni inviato da Pasquale Stigliano a Veganzetta. Buona lettura.


Stavo tornando a casa con i Cani dopo averli portati a passeggio, quando sento improvvisamente un rumore, come di minuscole mani che grattano su una superficie. Il ritmo concitato subito mi ha fatto pensare a qualcuno che, finito in un pozzo, tentasse invano di risalire. Noto una lattina vuota in un buco di un muretto, e immediatamente penso che lì dentro potrebbe esserci un Animale intrappolato. Porto i Cani a casa e torno. Provo a sbirciare dentro il piccolo contenitore cilindrico, ma non si vede nulla.

Lettere a Veganzetta Storie