Tag: bracconaggio



Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Brent Stirton - periferia di Guangzhou, Cina: Pangolino che cerca di sfuggire al macellaio - WPP 2020 Natura, Storie, 2° premio

Quando Brent Stirton realizzò il suo reportage tra Cina e Africa sul Pangolino, aveva in mente solo parzialmente l’idea di parlare anche di una possibile zoonosi di Coronavirus. Principalmente era infatti interessato a mostrare il terribile declino di questa specie animale a causa del consumo alimentare e della crescente richiesta per la medicina tradizionale. Ora che il World Press Photo 2020 ha premiato Stirton con il secondo premio della sezione Nature, questa fotografia è diventata un simbolo non solo della strage dei Pangolini, ma anche della pandemia che ci ha travolto.

2

Animalismo Notizie dal mondo Storie



Tempo di lettura stimato: 4 minuti

Copertina DVD Emptying the skies

Piero Liberati attivista anticaccia, fondatore di Vallevegan, storico rifugio per Animali salvati dallo sfruttamento umano, nonché amico di vecchia data di Veganzetta, ha preso parte per molti anni a campi antibracconaggio in alcune aree critiche del Mediterraneo: prima con la LAC (Lega Abolizione Caccia)  e successivamente con l’associazione tedesca CABS (Committee Against Bird Slaughter) ed altri gruppi minori auto organizzati. Proprio tali attività lo hanno portato a partecipare in prima persona e come co-protagonista ad un docufilm dal titolo “Emptying the skies” uscito nel 2015. Il film ha avuto una distribuzione quasi nulla in Italia (essendo tra l’altro originariamente solo in lingua inglese), ma rappresenta un ottimo documento sul terribile fenomeno degli Uccelli canori migratori fatti oggetto di continue e crudeli persecuzioni da parte dei bracconieri nel bacino del Mediterraneo, in particolar modo in Italia, Francia e nell’isola di Cipro.
Piero ha raccontato a voce a Veganzetta la genesi del docufilm, un sunto di quanto discusso è riportato di seguito. Buona lettura.

15

Animalismo Media Notizie sull'attivismo Video



Tempo di lettura stimato: 2 minuti

A prima vista questa fotografia, scattata dal fotoreporter Neil Aldridge e vincitrice del primo premio al World Press Photo 2018 nella sezione ambiente, ci mette a disagio e ci inquieta. Un Rinoceronte bianco del Sud Africa è a terra, dentro quello che sembra essere un container. È bendato. Con un drappo rosso.

0

Animalismo Notizie dal mondo Storie



Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

lupo-grigio

Cominciamo il nuovo anno con una canzone di Ivan Graziani dal titolo “Il lupo e il bracconiere” con l’augurio che ogni Animale possa essere finalmente libero dal giogo umano.
Buon ascolto.

2

Animalismo Musica Video