Tag: <span>basta delfinari</span>


Si legge in circa:
< 1 minuto

Confezione latte vaccino con pubblicità coop contro la violenza sulle donne - Mucche sfruttate per il latte

Di seguito un post pubblicato sulla pagina facebook Basta delfinari in data 9 novembre 2022.


Coop aderisce alla campagna contro la violenza sulle donne, e lo fa personalizzando alcuni prodotti e scrivendo su confezioni e scontrini il numero del centro antiviolenza (1522).
Ironia della sorte, il lancio dell’iniziativa comincia con la personalizzazione delle confezioni di latte, prodotto che di violenza sul sesso femminile è maestro.

Animalismo Antispecismo Notizie


Si legge in circa:
2 minuti

le 10 grandi sorelle

Un articolo pubblicato da Basta delfinari sulla sua pagina facebook, utile a chiarire alcune questioni a coloro che ancora aderiscono entusiasticamente all’idea che il mercato dei prodotti cosiddetti “veg” possa in qualche modo contribuire alla causa vegana.


Il mercato alimentare negli ultimi anni sta spingendo verso scelte apparentemente “green” e propone sempre più spesso linee prive di ingredienti di origine animale.
Quella che per tanti è una scelta basata su principi di equità e rispetto per altri diventa un business, cercando di accaparrarsi sempre più consumatori, implementando nuove fette di mercato.

Notizie Veganismo


Si legge in circa:
2 minuti

5 novembre 2001, ore 6.30, ospedale di Ronkswood: Barry Horne muore in seguito a una grave compromissione epatica dovuta agli scioperi della fame che ha condotto dal carcere, unico strumento per far sentire la propria voce da dentro una cella.

Barry è uno spazzino inglese che nel 1987 si avvicina agli ambienti libertari-antispecisti in una Gran Bretagna in cui il movimento di Liberazione Animale è represso con i mezzi più duri messi a disposizione dal governo. 
Nello stesso anno tenta di liberare un delfino chiuso in una piccola piscina da 22 anni a Morecambe; qui, il suo primo arresto.

Animalismo Antispecismo Notizie sull'attivismo Veganismo