Tag: <span>attivismo vegano</span>




Si legge in circa:
2 minuti

Jill Phipps

Oggi ricorre il 25° anniversario della scomparsa di Jill Phipps uccisa durante una manifestazione di protesta animalista. In un periodo come il nostro dominato dall’infossicazione (neologismo coniato dal fisico catalano Alfons Cornella, composto dall’unione tra informazione e intossicazione), molto probabilmente fermarsi a riflettere sul passato, potrebbe essere un buon antidoto alla frenesia, alla superficialità e alla perdita di memoria di cui siamo vittime a causa dell’enorme mole di dati che ci investe quotidianamente. Ciò che il veganismo, l’antispecismo e l’animalismo sono oggi, lo si deve a ciò che è stato fatto (nel bene e nel male) in passato. Chi stupidamente propone un “colpo di spugna” per cancellare tutto ciò che è stato giudicandolo semplicemente un errore, può solo causare danni enormi alla liberazione animale.
La nostra visione del mondo e le nostre aspirazioni sono tali perché in passato c’è chi, come Jill, ha difeso un’ideale anche a costo della propria vita.
Ricordare Jill Phipps e tutte le persone umane che hanno lottano per la liberazione degli Animali, è giusto, doveroso e necessario per non dimenticare chi siamo.

Adriano Fragano

Animalismo Antispecismo Notizie sull'attivismo Veganismo




Si legge in circa:
< 1 minuto

Anche quest’anno come ormai è consuetudine da molto tempo, si festeggia il World Vegan Day istituito nel 1994 da Louise Wallis, presidente della The Vegan Society, per commemorare la nascita dell’associazione creata da Donald Watson nel 1944.
Come sempre Veganzetta per commemorare questa importante data suggerisce di fare attivismo per il veganismo e di promuoverne la filosofia e come sempre rammenta cosa non è il veganismo con qualche aggiornamento:

Appuntamenti Notizie sull'attivismo Veganismo




Si legge in circa:
11 minuti

veganismo-sociale
Danilo Gatto affronta l’interessante argomento che riguarda la declinazione sociale e politica della lotta antispecista (attraverso il veganismo), lotta troppo spesso percepita come eccessivamente teorica e lontana dal vivere quotidiano.
Nell’analisi di Gatto sono delineati alcuni punti da considerare e delle idee di soluzioni pratiche e di buon senso che focalizzano l’attenzione sull’aspetto sociale del veganismo etico. Posizioni e soluzioni certo non inedite, ma che potrebbero risultare utili in questo momento storico.

Antispecismo Veganismo