Ricordando Enrica Bazzoli

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

trilli

Enrica non c’è più.
Un male incurabile contro il quale lottava da anni l’ha portata via.

Di lei rimangono molti ricordi da conservare gelosamente: la sua spontaneità, la sua gioia di vivere, l’energia e la simpatia travolgente.
Conobbi Enrica molti anni fa quando era impegnata nella produzione artigianale di seitan: un lavoro pionieristico ben lontano dalle logiche consumistiche odierne, da allora diventammo amici ed ebbi modo di apprezzare e stimare la sua coerenza, la sua incrollabile volontà di lottare per la liberazione animale e la sua grande umanità.
Enrica era sempre pronta ad aderire entusiasticamente ad ogni attività volta a promuovere la causa antispecista e fu una sincera amica di Veganzetta.
Per questi e per molti altri motivi mi piace ricordarla ora che non è più in vita, ma sempre ben presente nei nostri pensieri.

Ciao Enrica.

Adriano Fragano

nella fotografia: Trilli l’amata compagna canina di Enrica.

Link breve di questa pagina: https://www.veganzetta.org/Kde4T

Commenta per prima/o

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Servizio di notifica dei commenti: Seleziona di seguito se vuoi ricevere un avviso via email per ogni nuovo commento al testo, o per eventuali risposte a un tuo commento. In questo modo potrai agevolmente seguire la discussione senza dover tornare a far visita al sito web. Una volta effettuata l'iscrizione, potrai gestirla (modificandola o cancellandola) visitando la pagina ISCRIZIONE AI COMMENTI e seguendo le istruzioni