Poesia: Il Cavallo


Si legge in circa:
< 1 minuto

Una poesia inviata dal poeta vegano e antispecista Fabio Strinati.


IL CAVALLO

Per i sentieri agricoli
trotta il cavallo;
balle di fieno, adagiate
e si riposa l’attimo,
al vento d’una prateria,
distesa e lampeggiante.

Mi guarda in volto,
d’amor satollo
giumenta
nel suo nòcciolo elegante:
trotta il cavallo
sotto un cielo limpido,
accanto a un nuovo albero…
cuor febbricitante.

Fabio Strinati

2 Commenti

  1. Avatar Giovanni ha scritto:

    Che bello che ci sia spazio per la poesia, specialmente quando gli animali ne sono ispirazione diretta e primaria

    25 Settembre, 2020
    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *