Noi… e voi? Alcune riflessioni


Si legge in circa:
< 1 minuto

Pubblichiamo una interessante riflessione di Elisa, cosa ne pensate?

Davanti a Green Hill (Montichiari), 28 aprile 2012

Alcune riflessioni…

Un cartellone che spicca tra i tanti, veicola un messaggio sbagliato e molto pericoloso. Nell’intento dovrebbe essere un messaggio di protesta, un messaggio che dovrebbe far riflettere sulle violenze che ogni giorno e per ogni scopo la specie umana infligge alle altre specie animali; in realtà anche questo messaggio legittima e giustifica la stessa mentalità, la stessa visione antropocentrica.

Vi salviamo dai terremoti, siamo occhi per i vostri ciechi…

noi (Animali) siamo vostri strumenti.

E se non facessero nulla di tutto questo?

La compassione è direttamente proporzionale al servizio?

Ma proviamo a cambiare specie, immaginiamo che al posto di quel cagnolino ci sia il volto di una donna, la sua libertà potrebbe ancora essere direttamente proporzionale alla sua utilità?

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Servizio di notifica dei commenti: Seleziona di seguito se vuoi ricevere un avviso via email per ogni nuovo commento al testo, o per eventuali risposte a un tuo commento. In questo modo potrai agevolmente seguire la discussione senza dover tornare a far visita al sito web. Una volta effettuata l'iscrizione, potrai gestirla (modificandola o cancellandola) visitando la pagina ISCRIZIONE AI COMMENTI e seguendo le istruzioni