Anche gli Animali soffrono la guerra #17


Si legge in circa:
2 minuti

Delfino moreto a causa della guerra in Ucraina

Diciassettesima parte dell’articolo Anche gli Animali soffrono la guerra


La guerra non si ferma e non si ferma purtroppo neppure per gli Animali che la subiscono in maniera sempre più massiccia, anche se si tende a parlarne in modo strumentale.
La mattanza di Delfini nel Mar Nero, di cui si è già parlato in precedenti aggiornamenti, è adesso divenuta motivo di reciproco scambio di accuse. Già da marzo l’Ucraina parla di “ecocidio”, e ora, a fine agosto 2023 è tornata a sostenerlo a gran voce, ma ovviamente tutto viene fatto principalmente in chiave propagandistica e raramente si percepisce un qualche trasporto nei confronti degli Animali.
I Delfini morti, secondo le stime ufficiali, sarebbero 900, ma sembra essere chiaro che si tratta di un numero al ribasso, e addirittura secondo le associazioni animaliste si parla “decine di migliaia” (50 mila nel corso del primo anno di guerra). A rischio anche migliaia di Focene che, proprio come i Delfini, sono molto sensibili ai sonar acustici utlizzati dalle navi da guerra e sottomarini. Se ci si aggiungono esplosioni, lanci di razzi e frequenti voli a bassa quota degli aerei da combattimento, si capisce perché il Mar Nero è divenuto un vero inferno.
Nel frattempo una vasta area denominata Riserva della Biosfera del Mar Nero è risultata fortemente contaminata da inquinanti, da esplosivi e perdite di carburante. Purtroppo, attualmente, è impossibile quasi ogni tipo d’intervento, vuoi perché la guerra continua (le autopsie dei Delfini morti recuperati vengono addirittura fatte direttamente nella spiaggia) vuoi perché comunque i tempi necessari per raccogliere dati significativi non sono mai brevi. Nel 2019, nel Mar Nero, erano stimati 120 mila Delfini comuni, 40 mila Tursiopi e 200 mila Focene.
Oggi questi numeri potrebbero risultare dimezzati.

Francesco Cortonesi

Fonti:

New York Times


Foto in apertura: il corpo di un Delfino morto. Fonte: Tuzly Estuaries National Nature Park
Video: War & Wildlife. Fonte: United24


Se hai letto fin qui vuol dire che questo testo potrebbe esserti piaciuto.
Dunque per favore divulgalo citando la fonte.
Se vuoi Aiuta Veganzetta a continuare con il suo lavoro. Grazie.

Avviso legale: questo testo non è può essere utilizzato in alcun modo per istruire l’Intelligenza Artificiale.

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *