Tag: slowfood




Tempo di lettura stimato:
5 minuti

mayday noexpo e1428502348999 - Milano 1 maggio 2015: MayDay NoEXPO
Fonte: www.noexpo.org

Corteo Internazionale del Primo Maggio a Milano
MayDay NoEXPO
1 maggio 2015 dalle ore 14,00 alle 15,00
Piazza XXIV Maggio, Milano

Di seguito un frammento della presentazione della manifestazione, il testo integrale lo si può leggere all’indirizzo: www.noexpo.org/2015/04/06/expo-2015-nutrire-le-multinazionali-nocivita-per-il-pianeta

Il Primo Maggio non sarà la giornata di inaugurazione di un Grande Evento.

Il Primo Maggio va in scena il teatrino che presenta come eccezionale un paradigma, paradigma che in realtà si sta già affermando sul territorio lombardo e su quello nazionale.

Antispecismo Appuntamenti Notizie sull'attivismo




Tempo di lettura stimato:
4 minuti

maiale santo - Prosciutti falsi e Maiali veri. Il lato perverso della difesa del made in Italy

“Smarter Than Your Dog”

Prosciutti falsi e maiali veri. Il lato perverso della difesa del made in Italy

Ora che si è spenta la protesta della Coldiretti contro “i falsi prosciutti”, provo a proporre un punto di vista che non sia ottusamente specista come quello che è prevalso, unanime, in occasione delle due manifestazioni di coltivatori e allevatori: il 4 dicembre al valico del Brennero e il giorno dopo davanti a Montecitorio.

Per la Coldiretti, per gran parte dei giornali, per lo stesso Carlo Petrini di Slow Food (v. intervista sul manifesto del 5 dicembre), non v’è dubbio che i maiali siano materia prima al pari dei minerali, dei metalli, del legname o, se vogliamo, delle spighe di grano. Che appartengano, insomma, alla categoria del grezzo originario, per usare una formula sinonimica. 

Animalismo Antispecismo Notizie




Tempo di lettura stimato:
3 minuti

Fonte: Bioviolenza.org

CIWF img - Bioviolenza: La nostra risposta a Compassion in World Farming

In seguito alla pubblicazione, da parte di BioViolenza e Campagne per gli Animali, dell’appello a prendere le distanze da CIWF – Compassion in Wolrd Farming (qui l’appello con la lista dei firmatari), CIWF ci ha scritto.

Abbiamo pubblicato qui gli argomenti di CIWF.
Desideriamo ora rispondere pubblicamente con alcune importanti precisazioni.

———————————————

Gentile Annamaria Pisapia,
vorremmo precisare alcuni punti riguardo la sua risposta alla campagna sottoscritta da molti gruppi animalisti contro le politiche welfariste di CIWF. 

Animalismo Notizie Notizie sull'attivismo Veganismo