Tag: ruanda




Tempo di lettura stimato:
2 minuti

gorilla-liberatori

Da: Nemesi Animale

Pochi giorni dopo che una trappola posta da un bracconiere ha ucciso un gorilla di montagna altri giovani gorilla si sono coalizzati per trovare e distruggere alcune trappole nella loro foresta in Ruanda.

Questa incredibile azione è accaduta martedì 25 giugno di fronte agli scienziati naturalisti che lavorano presso il centro Karisoke in Ruanda, gestito dal Dian Fossey Gorilla Fund, organizzazione fondata nel 1978 dalla ricercatrice americana Dian Fossey, uccisa poi dai bracconieri nel 1985. L’organizzazione si occupa di proteggere i gorilla e il loro habitat naturale nelle foreste in Ruanda e Congo. 

Animalismo Notizie dal mondo