Tag: progetto x




Tempo di lettura stimato:
2 minuti

Per comunicare il messaggio etico vegan e antispecista abbiamo tante possibilità. Una di queste è prendere gli spazi pubblicitari che i vari comuni offrono ed usarli per veicolare il nostro pensiero. Il progetto “Comunichiamolo” vuole fare questo ed ha attivato una raccolta fondi per affiggere in diverse città italiane un primo manifesto vegan.

Parte il progetto “Comunichiamolo” con l’obbiettivo di affiggere manifesti di grande formato in diverse città italiane per comunicare la scelta vegan e antispecista.

Appuntamenti Media Notizie sull'attivismo Veganismo




Tempo di lettura stimato:
2 minuti

Uccidiamo 40.000 Animali ogni secondo. Sono quelli usati per produrre carne.
Se per ognuno ci tatuassimo una X, il nostro corpo ne sarebbe pieno.
Puoi cambiare la tua vita in un secondo per salvare quella degli altri.
Diventa vegan.

Questa è la comunicazione testuale della nuova pubblicità antispecista dal titolo “40.000 al secondo” che Campagne per gli animali lancia ufficialmente oggi e che verrà presentata il 1 novembre 2017 in occasione del World Vegan Day a Firenze. “40.000 al secondo” è una pubblicità innovativa ideata da Adriano Fragano, Dora Grieco e Roberto Politi e fotografata da Sara Morena Zanella che coniuga messaggio antispecista, contro-informazione sullo sfruttamento animale e artivismo.

Antispecismo Comunicati Media Notizie sull'attivismo Veganismo




Tempo di lettura stimato:
1 minuto

Il tour italiano di Progetto X dopo aver toccato durante tutta l’estate 2016 molte Regioni italiane, si è ufficialmente concluso.
Un grazie di cuore ad Alfredo Meschi – che con le sue 40.000 X ha fornito corpo e materia a questo tour – a Ilaria Farulli e a Alfredo Meschi, che con la cagnolina Trudy formano la famiglia antispecista protagonista del progetto in questione.

Antispecismo Notizie sull'attivismo




Tempo di lettura stimato:
1 minuto

furgone-persone-2

Fonte Campagneperglianimali.org

Alfredo Meschi e la sua famiglia antispecista ci stupiscono ancora realizzando un piccolo sogno nel cassetto di Ca: un furgone serigrafato con una delle nostre pubblicità antispeciste. Il loro furgone camperizzato diviene così il primo automezzo pubblicitario antispecista in Italia. Nello specifico parliamo della pubblicità “Persone” che è stata adattata alle dimensioni dell’automezzo.

Antispecismo Media Notizie Notizie sull'attivismo