Tag: migranti




Tempo di lettura stimato:
1 minuto

barriere-croazia-2
Al confine tra Croazia e Slovenia sono state installate delle “barriere anti-profugo”, formate da chilometri e chilometri di filo spinato disteso affinché le persone umane migranti non possano oltrepassare il confine tra i due Paesi.
Queste barriere stanno mietendo tantissime vittime tra gli Animali selvatici, che per loro natura non conoscono “muri”, divisioni e barriere.

Animalismo Notizie dal mondo Notizie sull'attivismo




Tempo di lettura stimato:
3 minuti

fnb-budapest
I media di tutto il mondo in questo periodo riportano quotidianamente notizie terribili sull’esodo dei rifugiati che fuggono da conflitti armati, carestie e tirannie che devastano il Medioriente: la cosiddetta “rotta balcanica” è ormai divenuta tristemente famosa per le vergognose brutalità commesse dalle polizie dei Paesi della regione contro uomini, donne e bambini che tentano disperatamente di raggiungere l’Europa con ogni mezzo a loro disposizione.

Antispecismo Notizie dal mondo Notizie sull'attivismo Veganismo




Tempo di lettura stimato:
3 minuti

clandestini

Se c’è ancora chi nutre dubbi sull’esistenza di un filo che accomuna la sofferenza degli Animali umani e non, è bene che rifletta su due episodi accaduti recentemente che hanno visto protagonisti due Primati, l’uno Umano e l’altro no.
Si legge sul La Stampa che a Medan, a Nord di Sumatra, un cucciolo di Orango è stato trovato chiuso in uno zaino e confiscato, evitando così di essere venduto nel commercio illegale degli animali esotici. L’Umano fermato per traffico illecito era pronto a venderlo a un prezzo che poteva raggiungere i 1300 dollari (circa 1200 euro). Dopo le indagini, è risultato che era già stato protagonista della vendita di molti altri Animali.

Animalismo Antispecismo Lettere dai lettori Notizie dal mondo




Tempo di lettura stimato:
1 minuto

lezione-nuoto-tigre

Fonte La Repubblica.it
Cristina Nadotti

Il terrore negli occhi

Su Repubblica Sera abbiamo pubblicato oggi la storia di questo tigrotto, che con suo fratello ieri ha dovuto imparare a nuotare. I due cuccioli vivono nello zoo di Washington e siccome nello spazio in cui sono rinchiusi c’è un fossato con dell’acqua, gli addetti hanno preferito buttare i due felini nella vasca, in modo che potessero provare a nuotare mentre c’era qualcuno che poteva salvarli, piuttosto che rischiare che facessero un tuffo da soli. 

Animalismo Notizie dal mondo