Tag: latte



0

ArteVeganzetta



Tempo di lettura stimato: 8 minuti

uova-cruelty-free

Vi proponiamo un interessante dibattito pubblicato su The Guardian su coloro che si considerano vegani pur mangiando uova: un’assurdità che – come vedremo – sta prendendo sempre più piede.

Si può essere vegani e mangiare le uova?

Un gruppo crescente di vegani ritiene che mangiare uova cruelty-free sia accettabile perché favorisce l’allevamento etico delle galline. Naturalmente, i veri vegani la pensano diversamente. Che il dibattito abbia inizio.

Fonte: http://www.theguardian.com/lifeandstyle/2016/feb/03/can-you-be-vegan-eat-eggs

Come lo chiamate un vegano che mangia le uova? A) non lo chiamate vegano o B) un vegano che è riuscito a conciliare le sue convinzioni etiche con una frittata ogni tanto. Tecnicamente è corretta la prima risposta, in quanto una dieta vegana esclude per definizione ogni alimento di origine animale. Tuttavia sono sempre più numerosi i “veggans” (parola composta da “vegan” e “egg”, uovo in inglese, N.d.T.): persone che si definiscono vegane, ma consumano uova cruelty-free.

1

Notizie dal mondo Veganismo



Tempo di lettura stimato: 3 minuti

weronika-kolinska-poem1
Per alcuni giorni diversi gruppi di attivismo per la liberazione animale, hanno pubblicato su internet una splendida poesia illustrata.

Il testo racconta di un vitello in un allevamento intensivo e di quello che questo piccolo ed indifeso essere, insieme a sua madre, subisce a causa del dominio a cui è sottoposto della specie umana.
La bellezza delle immagini e la forza e chiarezza del messaggio mi hanno incuriosita, ho deciso così di cercare chi aveva dato vita ad immagini così vivide e coinvolgenti. Risalendo alla fonte principale sono arrivata infine all’illustratrice ed attivista polacca Weronika Kolinska. 
Le ho chiesto di parlarmi di lei e di avere la possibilità di pubblicare le sue opere sulle pagine di Veganzetta, questo è ciò che ha voluto raccontare.

0

ArteVeganzetta



Tempo di lettura stimato: 3 minuti

mungitura
Un articolo di Earthriot utile per riflettere.

L’ambiente vegan sembra quasi essere sotto l’assedio di un mercato che sta studiando qualsiasi strategia pur di impadronirsi di quella fetta di persone che dovrebbero remare contro il consumismo, ma che invece in gran parte sembrano lasciarsi tentare dai prodotti industriali messi in commercio da quegli stessi marchi che per coerenza dovrebbero combattere.

0

Notizie