Tag: kafka




Tempo di lettura stimato:
9 minuti

allevamento-polli
Il filosofo Gilles Deleuze in un testo del 1990 fornisce una descrizione lucida e spietata della società umana definita “del controllo”.
Una situazione in cui la macchina del controllo e del dominio accerchia e stritola sempre più il singolo individuo costringendolo in una serie di “ambienti di reclusione”. Deleuze utilizza la figura animale come metafora del passaggio dell’Umano da un tipo di società ad un altro e dal concetto di società ad un altro: “La vecchia talpa monetaria è l’animale degli ambienti di reclusione, mentre il serpente è quello delle società del controllo. Siamo passati da un animale all’altro, dalla talpa al serpente, nel regime in cui viviamo, ma anche nel nostro modo di vivere e nei nostri rapporti con l’altro“.  

Antispecismo




Tempo di lettura stimato:
1 minuto

I più deboli
Kafka

Il più forte vince sul più debole,
Dice la natura per bocca dell’uomo,
Il padrone sullo schiavo,
Il borghese sul proletario,

Musica