Tag: giavera del montello




Tempo di lettura stimato:
2 minuti

Ragazza-con-cane-600x390


Fonte: La Tribuna di Treviso

GIAVERA DEL MONTELLO. «Mio padre sparava ai miei animali, cani e gatti. Un gesto che io non capivo e per il quale rimanevo male, molto male. Per questo motivo, ho deciso di non seguire mia madre in Brasile e di rimanere a casa. Non volevo separarmi dai miei cani per timore di tornare e trovarli morti». Tre ore e mezza d’interrogatorio per difendersi ma anche per dire la sua verità. Per dare una spiegazione a quel raptus che, un pomeriggio di fine luglio, nella sua abitazione a Cusignana, la spinse a prendere in mano una pistola e a scaricare cinque proiettili sul padre, tre dei quali andarono a segno.  

Notizie



Appuntamenti Decrescita Notizie