Tag: G. Gaard




Tempo di lettura stimato:
2 minuti

donne-ambiente-animali-non-umani


DONNE, AMBIENTE E ANIMALI NON-UMANI
Riflessioni bioetiche al femminile

A cura di Carla Faralli, Matteo Andreozzi e Adele Tiengo
Postfazione di Carol J. Adams

Saggi di: C.J. Adams – M. Andreozzi – G. Gaard – M. Kheel – C. Merchant – P.D. Murphy – V. Plumwood – D. Slicer – K.J. Warren

ISBN 978-88-7916-696-6 – pp. 250
€ 29,00

Il testo integrale è disponibile gratuitamente online in formato pdf al seguente indirizzo web: www.ledonline.it/index.php/Relations/pages/view/irene-3-donne-ambiente

Nonostante il termine ‘ecofemminismo’ (dal francese écoféminisme) sia stato coniato solo nel 1974 da Françoise d’Eaubonne, il movimento ecofemminista si propone sin dagli anni ‘60 del secolo scorso di indagare le connessioni esistenti tra il sessismo e altre due forti espressioni del dominio umano: l’abuso delle risorse naturali e la discriminazione degli animali non-umani.

0

Animalismo Femminismo antispecista Notizie




Tempo di lettura stimato:
2 minuti

Presentiamo il libro “Etiche dell’ambiente. Voci e prospettive” che è stato dato alle stampe nel dicembre 2012 a cura delle edizioni LED.
La pubblicazione consta di numerosi saggi di vari autori tra i quali anche Adriano Fragano di Campagne per gli animali / Veganzetta
L’intero libro è disponibile a pagamento nella versione cartacea: www.ledonline.it/relations/index.html?/relations/612-6-etiche-ambiente.html

O gratuitamente in versione PDF sempre dalla pagina:www.ledonline.it/relations/index.html?/relations/612-6-etiche-ambiente.html

Etiche dell’ambiente. Voci e prospettive
Edizioni LED, Milano 2012
pagg. 434 – € 43,00
A cura di Matteo Andreozzi
Prefazione di Serenella Iovino

Saggi di:
R.R. Acampora – C.J. Adams – M. Andreozzi – S. Bartolommei – L. Battaglia – L. Caffo – M. Calarco – J.B. Callicott – G. Dalla Casa – B. de Mori – M. Filippi – W. Fox – A. Fragano – G. Gaard – P. Pagano – R. Peverelli – S. Riberti – H. Rolston III – P. Singer – A. Tiengo – S. Varengo

Dalla presentazione del curatore del libro Matteo Andreozzi:

Numerosi sono gli autori e le autrici internazionali che, nel corso degli ultimi decenni, hanno dedicato parte delle proprie ricerche e pubblicazioni alle environmental ethics. Anche l’attenzione data all’etica dell’ambiente dall’editoria italiana è tutt’altro che irrilevante: tanto il dibattito internazionale quanto quello nazionale sono, infatti, più che egregiamente già documentati nella nostra lingua. Il principale fine di questo volume è tuttavia in buona parte originale e diverso da quello delle svariate e meritevoli opere italiane esistenti sull’argomento.

0

Antispecismo Notizie