Tag: Dissonanza cognitiva




Tempo di lettura stimato:
4 minuti

poder-vegano
Salve, chiamerei così i vegani estremisti.

Quelli che sembrano aver costruito un’ideologia, un partito, una militanza sotto la bandiera Vegan. Immagino che se ipoteticamente avessero il potere assoluto di una società, non si comporterebbero molto diversamente da Pol Pot, nella Cambogia dei Khmer rossi, che eliminò milioni di persone per rifondare una società a partire da bambini ideologizzati. La forma mentale che non tollera diversità di opinioni è la tipica forma mentale del fascista ( o comunista se si preferisce), dove il pensiero altro dal proprio deve essere semplicemente eradicato fino al punto di eliminare chi lo sostiene.

Antispecismo Lettere dai lettori Veganismo




Tempo di lettura stimato:
5 minuti

carnivoro
Fonte: Il Cambiamento

Dall’antropocentrismo all’antispecismo, dal veganesimo alla cultura della carne. Il rapporto dell’uomo con gli altri animali è spesso caratterizzato da profonde contraddizioni: come può un ‘amante degli animali’ essere allo stesso tempo un mangiatore di carne? Probabilmente si tratta di un controsenso, riconducibile a quel fenomeno che George Orwell definì ‘doppio pensiero’.

di Andrea Romeo – 20 Febbraio 2012

Animalismo Antispecismo Veganismo




Tempo di lettura stimato:
13 minuti

toro-vegetale

Di seguito è possibile leggere un’interessante ricerca sul “paradosso legato al consumo di carne” e sul concetto di “dissonanza cognitiva”.
Il testo è sicuramente di stimolo per quanto riguarda alcune questioni tipiche del dibattito antispecista, come il concetto di “specismo” e le sue motivazioni psicologiche e sociali, ma le persone autrici del testo arrivano a conclusioni probabilmente errate. Infatti affermano che “esistono diversi modi per risolvere il paradosso legato al consumo di carne”: non mangiarla come fanno le persone umane vegetariane, o mangiarla abbassando il concetto che abbiamo degli Animali che finiscono nel nostro piatto. In realtà non si tratta di soluzioni né in uno, né nell’altro caso. Le persone umane vegetariane operano una rimozione e un’abbassamento del concetto che hanno di alcuni Animali, per poter continuare a consumare alcuni prodotti da loro derivati (si pensi per esempio alle Mucche che forniscono il latte, o alle Galline che forniscono le uova per i latto-ovo-vegetariani), quindi operano lo stesso stratagemma delle persone umane carnivore, anche se con grado diverso.

Animalismo Veganismo