Tag: diritti animali




Tempo di lettura stimato:
1 minuto

tom regan e1487608873890 - E' morto Tom Regan

Il 17 febbraio 2017 è morto Tom Regan il noto filosofo dei diritti animali statunitense.

Regan era da tempo malato e si è spento a causa di una polmonite all’età di 78 anni.
Studioso, professore universitario, conferenziere, vegano, da moltissimi anni impegnato in favore dei diritti animali, è stato una delle figure di spicco dell’animalismo mondiale.

Animalismo Notizie dal mondo Notizie sull'attivismo




Tempo di lettura stimato:
2 minuti

salt - Pionieri dei diritti animali: Henry S. Salt

Si fa un gran parlare di Diritti animali, spesso a sproposito, mentre presumibilmente se ne è perso il significato originario e la storia. Ma chi inventò la locuzione Animal Rights? Chi cominciò per primo a considerare i diritti animali, e non come mera  derivazione ma come radice stessa dei diritti  di tutti i viventi, Umani compresi? Fu il saggista inglese Henry S. Salt ( 1851-1939 ), esponente di spicco della Vegetarian Society, insieme agli amici G.B. Shaw e  M. Gandhi.

Animalismo Antispecismo




Tempo di lettura stimato:
3 minuti

chi mangi oggi roma 31 01 2015 e1423233036324 - “CHI mangi oggi?” al “Meat Abolition Day” e considerazioni
Dal sito web di Campagne per gli animali
In occasione della “Giornata Mondiale per l’Abolizione della Carne: 31 gennaio 2015” numerose persone attiviste si sono date appuntamento davanti al mattatoio di Roma in via Palmiro Togliatti.
Alla pagina www.campagneperglianimali.org/web/chi-mangi-oggi-al-meat-abolition-day-di-roma è visibile una galleria fotografica del presidio in cui si evidenzia lo striscione di grandi dimensioni raffigurante la pubblicità antispecista di Campagne per gli animaliCHI mangi oggi?” utilizzato durante l’evento.

Animalismo Antispecismo Notizie Notizie sull'attivismo Veganismo




Tempo di lettura stimato:
5 minuti

patrice rouget la violence de lhumanisme - La violenza dell’umanismo. Perché dobbiamo perseguitare gli Animali?

Fonte Laboratorio Antispecista

Riportiamo questo commento al libro di Patrice Rouget “La violence de l’Humanisme – Pourquoi nous faut-il persécuter les animaux?”, tratto e tradotto dal blog di Frédéric Côté-Boudreau.

L’umanismo è, in un certo senso, il lato “buono” della medaglia dello specismo nella misura in cui ha contribuito a diffondere l’idea di un valore intrinseco degli esseri umani, solitamente incondizionato

Animalismo Antispecismo