Tag: commercio animali




Tempo di lettura stimato:
4 minuti

pubblispecismo - Cos'è il “pubbli-specismo”?

Gli animali esistono su questa Terra per se stessi. Non sono stati creati per gli umani, così come i neri non sono stati creati per i bianchi né le donne per gli uomini

Alice Walker

Fonte: antipub.org 1

Il “pubbli-specismo” è il risultato dell’incontro tra due flagelli della nostra società: la pubblicità e lo specismo.
Lo specismo è la discriminazione arbitraria basata sul criterio della specie, responsabile della perdita di migliaia di vite ogni anno.
Gli interessi fondamentali degli animali non umani (l’interesse a non soffrire, a vivere la propria esistenza liberamente, etc..) sono totalmente ignorati se entrano in conflitto con gli interessi umani.

Notizie




Tempo di lettura stimato:
3 minuti

clandestini - Animali e Umani clandestini

Se c’è ancora chi nutre dubbi sull’esistenza di un filo che accomuna la sofferenza degli Animali umani e non, è bene che rifletta su due episodi accaduti recentemente che hanno visto protagonisti due Primati, l’uno Umano e l’altro no.
Si legge sul La Stampa che a Medan, a Nord di Sumatra, un cucciolo di Orango è stato trovato chiuso in uno zaino e confiscato, evitando così di essere venduto nel commercio illegale degli animali esotici. L’Umano fermato per traffico illecito era pronto a venderlo a un prezzo che poteva raggiungere i 1300 dollari (circa 1200 euro). Dopo le indagini, è risultato che era già stato protagonista della vendita di molti altri Animali.

Animalismo Antispecismo Lettere dai lettori Notizie dal mondo