Tag: cibo




Tempo di lettura stimato:
4 minuti

ciwf - La favola della carne felice
La macchina mediatica di CIWF continua a macinare informazioni false e fuorvianti, spacciando per animalista ciò che in realtà è esattamente il contrario, nel chiaro intento di confondere e corrompere chi superficialmente non valuta per ciò che è – come dovrebbe essere fatto – il messaggio proposto. 
Earth Riot propone un altro articolo sulla questione: repetiva iuvant.

Fonte: http://earthriot.altervista.org/blog/2836-2/

Apri la bocca, chiudi gli occhi… voltati mentre li uccidiamo!

Manca solo quest’ultima parte al video promosso dall’associazione Compassion in World Farming Italia in merito alla campagna “Non nel mio piatto” lanciata di recente e mirata a sensibilizzare il consumatore sulle condizioni degli animali negli allevamenti intensivi attraverso un lavoro di ipocrisia e la strumentalizzazione di termini privati di ogni significato e valore, come “sostenibilità” e “benessere animale”.

Animalismo Antispecismo




Tempo di lettura stimato:
1 minuto

1488294 10151778522787651 239358342 n - Il cibo è lo specchio della società
Le responsabilità individuali che abbiamo nei confronti degli Animali destinati a essere smembrati e trasformati in oggetto-cibo-merce sono enormi, delegare ad altre/i le nostre decisioni alimentari, pensare che esse siamo estranee a un’etica del rispetto dell’alterità e dell’Animale (anche umano) è un errore imperdonabile. Con questa chiave di lettura diviene un’interessante la riflessione di Paul Roberts proposta di seguito.

Veganismo




Tempo di lettura stimato:
2 minuti

cervi tenuta del quirinale1 - Beneficenza malvagia

Giornali e Tg di metà novembre 2011 hanno reso plauso al magnanimo regalo del Quirinale ai poveri che frequentano alcune mense Caritas, donando Cinghiali e Daini “abbattuti per ragioni ecologiche” nella tenuta presidenziale.

In primis la tenuta se è presidenziale è del popolo tutto, quindi magari vorremmo sapere cosa e chi c’è in quei terreni, secondariamente gli abbattimenti ecologici sono una contraddizione in termini. In terzo luogo i poveri sono un prodotto sociale e non una predestinazione divina da sanare con religiosa premura. Last but not least gli Animali sono esseri senzienti, e massacrarli per contenerne le popolazioni è uno spregio all’etica.

Animalismo Antispecismo Notizie