Tag: Berlino




Tempo di lettura stimato:
2 minuti

compagnia della polenta 20170413 203845 3K2A4681 120x120 - La Compagnia della Polenta

Tempo fa parlammo di una stupenda realtà vegana a Berlino che si occupa di fornire cibo di origine vegetale a chi si trova in situazioni di disagio o marginalità sociale, una realtà simile esiste anche in Italia (per fortuna) e si chiama La Compagni della Polenta: un gruppo di persone umane che con le loro pratiche pubbliche testimoniano ciò che dovrebbe essere il veganismo, e che invece nella realtà non è.

La Compagnia della Polenta è un’associazione vegana che ogni giovedì sera provvede alla somministrazione di cibi caldi vegan, bevande, frutta, vestiario e prodotti per l’igiene personale (nonché appoggio morale e supporto) ad un gruppo di circa 100 persone umane senza fissa dimora.
Il luogo di preparazione degli alimenti e vettovaglie si trova presso le strutture dell’associazione Vitadacani ad Arese, dove attiviste e attivisti possiamo usufruire della cucina e delle strutture annesse; il luogo di distribuzione, invece, è sito in Piazza San Carlo a Milano.

Notizie Notizie sull'attivismo Veganismo




Tempo di lettura stimato:
4 minuti

lager polli - Allevapol(l)i

È difficile immaginare l’orrore di un allevamento ed è ancora più difficile viverlo. Dopo innumerevoli video sulla sofferenza degli Animali non umani mi credevo preparata all’impatto provocato dalla vista di migliaia di esseri senzienti ammassati in un luogo del tutto estraneo al loro habitat naturale, ma mi sbagliavo. Gli odori, la putrefazione, l’asfissia mischiati con il terrore negli occhi di molte giovani anime torturate minuto dopo minuto, non appartengono a ciò a cui ci si possa abituare guardando dei video sullo schermo: sono delle esperienze difficili da descrivere, ciò nonostante cercherò di raccontarle.

Animalismo




Tempo di lettura stimato:
4 minuti

5 - Homeless Veggie Dinner

C’è chi considera il veganismo un grande affare economico e commerciale, e chi invece lo utilizza per uno degli scopi per cui è nato: la solidarietà e la giustizia nei confronti dei più deboli.
Homeless Veggie Dinner  è un esempio di come si dovrebbe realmente intendere la filosofia vegan.
Tutto è perfettibile (sarebbe importante che in futuro tutte le portate fossero esclusivamente vegan, questo per essere coerentemente solidali con tutti gli Animali), ma l’attività ideata e svolta da Adam e le persone del suo gruppo è ammirevole, e si spera che anche in Italia nascano progetti del genere. Di seguito una breve intervista, un video, e una galleria fotografica.

Adam, parlaci di te

Mi chiamo Dario Adamic, per gli amici Adam e sono croato di Spalato. A 19 anni sono andato a Roma per studiare biologia, e dove ho vissuto 20 bellissimi anni. Nel 2009 mi sono trasferito a Berlino dove lavoro come insegnante d’inglese e allenatore di basket. Nel tempo libero curo un’etichetta HC/Punk chiamata Goodwill Records. Nel 2010, con un gruppo di amici, ho iniziato ad organizzare a Berlino delle cene vegetariane e vegane per i senzatetto e per tutti quelli che desiderano mangiare insieme a loro. Il nostro progetto si chiama Homeless Veggie Dinner

Notizie Notizie dal mondo Notizie sull'attivismo Veganismo