Tag: artista vegana




Tempo di lettura stimato:
7 minuti

evelyn suttle - Evelyn Suttle

Evelyn Suttle è una giovane artista di Dublino, specializzata in ritratti a matita ed acquerello, ma è anche e soprattutto un’amante della natura e degli Animali e attraverso le sue opere vuole dare allo spettatore la possibilità di rivolgere un nuovo e diverso sguardo su di loro, soprattutto verso quelli che vengono considerati di minor importanza, ridotti ad oggetti, allevati ed uccisi nell’indifferenza della maggior parte degli Umani. Ho avuto opportunità di conoscerla ed intervistarla in quanto anche lei membro del collettivo internazionale Art of Compassion Project ed è stata entusiasta e felice di poter raccontare un po’ di sé e della sua arte a Veganzetta.

Quando hai scelto di diventare vegan e perché?

Sono diventata vegan tre anni fa, dopo essere stata vegetariana per undici. Lo ero diventata a dodici anni ed era l’unica scelta che potesse avere senso per me, non ho mai capito come le persone potessero amare e prendersi cura di Gatti e Cani e allo stesso tempo potesse andar loro bene che Maiali e Mucche venissero macellati.

ArteVeganzetta




Tempo di lettura stimato:
5 minuti

foto dora zambo - Dóra Zambó

Dóra Zambó

Nata nel 1978 a Sopron, (Ungheria). Ha frequentato i corsi di specializzazione di moda e design alla scuola superiore di Wiener Neustadt (Austria), dove ha conseguito il diploma. Ha seguito i corsi di filosofia e di linguistica tedesca e polacca presso l’Università Cattolica “Péter Pázmány” a Budapest, dove si è laureata con il massimo dei voti. Nel 2009 si è diplomata all’Accademia di Belle Arti di Reggio Calabria al corso di laurea di Decorazione con il massimo dei voti, presentando come tematica il rapporto tra il dramma umano-animale e quello dell’arte, intitolando la tesi “Tragico”. Nel 2011 si è laureata alla suddetta accademia in Scultura portando avanti la ricerca sullo sfruttamento degli animali nell’arte contemporanea, “Occhi foderati di prosciutto”. Vive e svolge il suo lavoro artistico in Germania, a Berlino.
Sito web: www.zambodora.com 

ArteVeganzetta