Tag: artista vegan




Tempo di lettura stimato:
4 minuti

The more I know you The more I love you Chantal - Chantal Poulin-Durocher

Chantal Poulin-Durocher è un’artista di origini canadesi che ora risiede a Panama e che dipinge da oltre trent’anni.
Si impegna come artista attivista per i diritti degli Animali, ma anche per aiutare i bambini umani poveri e le loro famiglie della comunità di cui fa parte.
Le sue opere si distinguono per le grandi dimensioni e l’incredibile realismo, ma soprattutto per la dolcezza dei soggetti ritratti, accompagnati a titoli che “stridono” con la grazia del dipinto e che vogliono portare lo spettatore a riflettere, a cambiare punto di vista.
Questo è quello che ci ha raccontato sulla sua vita e la sua arte.

Quando sei diventata vegana? C’è stata un’esperienza o situazione particolare che ha cambiato il tuo modo di considerare gli Animali?

ArteVeganzetta




Tempo di lettura stimato:
1 minuto

JadeMonicaBello mucca.vitello - Mammifero. Mamma. Mucca.
“Mucca e vitello” è uno dei pannelli realizzati da Jade Monica Bello in occasione della mostra “Spiragli di vita” svoltasi il 26 luglio 2016 a Treviso. Clicca l’immagine per ingrandirla.

ArteVeganzetta




Tempo di lettura stimato:
3 minuti

angela susini - Angela Susini: Achille's Books
Angela Susini è una giovane illustratrice, vegana e mamma di Achille, uno splendido bambino, hanno origini toscane, ma vivono in Inghilterra.

Il progetto editoriale Achille’s Books, nasce dall’amore per i libri illustrati che in questo caso diventano strumento per coinvolgere adulti e bambini in quello che è il pensiero vegan, nel rispetto degli Animali non umani e nella scoperta di un diverso modo di nutrirsi, senza crudeltà, gustoso, nutriente e coloratissimo.

ArteVeganzetta




Tempo di lettura stimato:
3 minuti

7 - Intervista a Pascale Salmon

Pascale Salmon, artista ed attivista vegan francese, in questa breve intervista ci parla della sua scelta vegan e di come questa sia entrata a far parte di ogni aspetto della sua vita, comprese le sue opere dal forte impatto simbolico e comunicativo.

Quando ero bambina, pensavo che la caccia e la pesca fossero pratiche ingiuste, ma dimenticavo che la carne ed il pesce che avevo nel piatto erano stati anch’essi degli Animali.

ArteVeganzetta