Tag: allevamento animali



Tempo di lettura stimato: 6 minuti

Raramente un concetto è stato tanto distorto e divulgato in maniera errata quanto quello del veganismo. Sicuramente i media, nel loro perenne tentativo di spettacolizzare e creare arene televisive anziché fare informazione, hanno contribuito in gran parte a questa confusione, ma anche gli attivisti vegani, animalisti e antispecisti hanno la loro responsabilità. Troppo spesso, infatti, nel parlare di veganismo si tende a scivolare su quelli che comunemente vengono chiamati argomenti indiretti, cioè inerenti alla nostra salute o ai benefici che il veganismo arrecherebbe al Pianeta, dato l’elevato impatto inquinante e di consumo in termini di risorse idriche e devastazione territoriale causato dagli allevamenti, in questo modo però riducendolo a una semplice dieta vegetale da cui è stato del tutto espunto il concetto di antispecismo e di liberazione animale.

52

Notizie sull'attivismo Veganismo



Tempo di lettura stimato: 3 minuti


In una Parigi blindatissima e gremita di polizia e soldati (molto attivi nel reprimere ogni tipo di manifestazione pubblica seppur pacifica) si sta svolgendo la Conferenza mondiale sul clima denominata COP211 (30 novembre – 11 dicembre 2015), in molti affermano che si tratti di una conferenza decisiva e che dai risultati che si otterranno, dipenderanno le sorti del pianeta Terra. Circa 150 capi di governo e di Stato (che non solo cureranno gli interessi dei loro Paesi, ma anche di numerose multinazionali, le quali hanno pesanti responsabilità della situazione che stiamo vivendo) si riuniscono per l’ennesima volta nel tentativo dichiarato di mantenere il surriscaldamento globale entro la soglia dei due gradi rispetto all’era preindustriale.

0

Notizie



Tempo di lettura stimato: 4 minuti

lager-polli

È difficile immaginare l’orrore di un allevamento ed è ancora più difficile viverlo. Dopo innumerevoli video sulla sofferenza degli Animali non umani mi credevo preparata all’impatto provocato dalla vista di migliaia di esseri senzienti ammassati in un luogo del tutto estraneo al loro habitat naturale, ma mi sbagliavo. Gli odori, la putrefazione, l’asfissia mischiati con il terrore negli occhi di molte giovani anime torturate minuto dopo minuto, non appartengono a ciò a cui ci si possa abituare guardando dei video sullo schermo: sono delle esperienze difficili da descrivere, ciò nonostante cercherò di raccontarle.

0

Animalismo



Tempo di lettura stimato: 5 minuti

chiuderemorini

Chiudere Morini
La campagna contro Green Hill ha rappresentato una vittoria storica e di fondamentale importanza nella lotta contro la vivisezione.
Ma prima di questa un’altra battaglia è stata combattuta e vinta: quella contro il lager per Animali Morini, situato in provincia di Reggio Emilia.

L’allevamento Stefano Morini per decenni (l’azienda era nata nel 1953) ha allevato e venduto Cani, Conigli e Roditori per laboratori di vivisezione di tutta Europa finché, nel 2002, un camion carico di Beagle inviato in Austria non viene bloccato alla frontiera e i Cani fatti tornare al lager di San Polo d’Enza, fino ad allora pressoché sconosciuto.

0

Animalismo