Solidarietà  a Joe Fallisi


Tempo di lettura stimato:
1 minuto

http://www.infopal.it/leggi.php?id=14832

Il 31 maggio 2010 l’esercito israeliano ha bloccato in acque internazionali una flotta di navi appartenenti all’iniziativa Freedom Flotilla dirette verso la striscia di gaza per rifornire la popolazione locale di generi di prima necessità .
Durante il raid sono stati uccisi dai soldati degli attivisti pacifisti e vi sono stati numerosi feriti.
Tra gli attivisti presenti sulle navi vi erano anche 6 italiani tra i quali il tenore animalista e vegano Joe Fallisi che in passato ha aderito a numerose iniziative animaliste ed antispeciste. Joe e gli altri italiani detenuti dalla polizia israeliana senza alcuna formulazione di ipotesi di reato sono stati liberati e subito espulsi da Israele.
Pur essendo stati in passato lontani da molte posizioni sostenute da Joe, gli esprimiamo la nostra solidarietà  essendo lui stato vittima di un attacco folle, violento e repressivo.

La Redazione

Link breve di questa pagina: http://www.veganzetta.org/lbr2c

Commenta per prima/o

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *