Processo Blackmail3: 6 anni di reclusione a Debbie

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

blackmail3

Purtroppo Debbie, una delle persone attiviste inglesi imputate nel processo Blackmail3 (per maggiori informazioni leggere qui) è stata condannata a ben sei anni di reclusione e cinque anni di libertà vigilata per cospirazione contro HLS.
Debbie è stata riconosciuta colpevole di cospirazione contro HLS (Huntingdon Life Science) a causa dell’invio di email e della propaganda mediante siti web nell’ambito della campagna SHAC (per maggiori informazioni sulla storia di questa campagna visitare il sito in italiano: http://shacmadehistory.noblogs.org).
Veganzetta esprime la sua solidarietà a Debbie vittima di questa vergognosa campagna di repressione, e invita le persone attive in campo animalista e antispecista a far circolare la notizia.

0
Link breve di questa pagina: https://www.veganzetta.org/WfAEP

2 Commenti

  1. Avatar Paola Re ha scritto:

    Anch’io esprimo la mia solidarietà a Debbie e diffonderò la notizia.

    21 Aprile, 2014
    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Servizio di notifica dei commenti: Seleziona di seguito se vuoi ricevere un avviso via email per ogni nuovo commento al testo, o per eventuali risposte a un tuo commento. In questo modo potrai agevolmente seguire la discussione senza dover tornare a far visita al sito web. Una volta effettuata l'iscrizione, potrai gestirla (modificandola o cancellandola) visitando la pagina ISCRIZIONE AI COMMENTI e seguendo le istruzioni