Una piccola biblioteca antispecista nel Monferrato


Tempo di lettura stimato:
2 minuti

area relax 120x120 - Una piccola biblioteca antispecista nel Monferrato

Il Centro di Documentazione Libertario Felix è una nuova realtà di Asti, che nella propria interessante biblioteca raccoglie anche alcune copie del libro “Proposte per un Manifesto antispecista” e di Veganzetta.
Con piacere quindi si pubblica la notizia dell’inaugurazione ufficiale ricevuta dal CDL.

Sabato 9 dicembre, presso la sede del Circolo Arci La Briccona a Castagnole Monferrato, apre ufficialmente i battenti la piccola biblioteca del Centro di Documentazione Libertario Felix (qui l’evento completo https://www.facebook.com/events/1534483516629343/)

Il CDL Felix nasce nel 2017 con la finalità di recuperare i libri della biblioteca dell’Ex-Mutua Occupata di Asti, biblioteca in quel momento abbandonata a sé stessa ed inutilizzata. Durante tutto l’anno abbiamo catalogato ed arricchito la biblioteca originaria trattando temi come anarchismo, antispecismo, antisessismo, resistenza ed antifascismo, grazie al contributo di tutti gli amici e i compagni che ci hanno sostenuto in cene, aperitivi ed eventi di autofinanziamento, eventi totalmente vegan e cruelty free.

Sono tre le tematiche principali che caratterizzano il nostro lavoro, e di cui vogliamo rappresentare uno spazio di documentazione e dibattito:
– Antispecismo, per riconoscere ed abbattere la prima linea di confine tracciata dall’uomo, la prima gerarchia arbitraria: quella tra sé stesso e gli altri animali, declassati da individui protagonisti della propria esistenza a puri mezzi ed oggetti da sfruttare per profitto.
– Antisessismo, in tutte le sue sfumature, perché riteniamo inaccettabile la suddivisione e la discriminazione degli individui in base al sesso biologico, all’identità di genere e all’orientamento sessuale.
– Anarchismo, come movimento di idee e di azione che pone al centro del proprio pensiero pratiche responsabili di autogestione e azione diretta, in contrapposizione alla gerarchia, alla discriminazione ed allo sfruttamento che attualmente caratterizzano i rapporti tra le persone.

Abbiamo deciso di intitolare questo centro di documentazione ad Amerio Felice, imbianchino astigiano classe 1901, antifascista della prima ora ed anarchico, che parteciperà alla guerra di Spagna col nome di battaglia Felix.

Nasce parallelamente anche un blog all’indirizzo https://cdlfelix.noblogs.org, che raccoglie impressioni, frammenti di vita quotidiana e di storia cittadina, e naturalmente il catalogo aggiornato dei libri in prestito.

Questa piccola collezione di libri, e gli eventi che vi ruotano attorno, hanno per tema principale la libertà: un concetto difficile da definire in astratto, ma possibile da vivere quotidianamente attraverso pratiche di liberazione individuale e collettiva. Speriamo di poter fornire documentazione ed ispirazione a chiunque abbia a cuore questi argomenti!

Il centro sarà aperto per consultazione e prestito in concomitanza agli eventi che si svolgeranno presso il circolo Arci La Briccona, ed è possibile ricevere aggiornamenti tramite il sito cdlfelix.noblogs.org o richiedendo l’iscrizione alla newsletter via mail: cdlfelix@autistici.org

Saluti libertari ed antispecisti a tutti!

CDL FELIX

Link breve di questa pagina: http://www.veganzetta.org/iOI59

Commenta per prima/o

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *