Veganzetta | Notizie dal mondo vegan e antispecista Posts




Tempo di lettura stimato:
2 minuti

ca.gifNon una pubblicità  per vendere un prodotto, ma per dare una speranza: quella di salvare i più deboli, gli Animali, da un atroce ed ingiusto destino, invitando tutti al cambiamento, a partire dalle scelte di ogni giorno.

Un’iniziativa che opera sui mass media (riviste, quotidiani, ecc) tramite campagne pubblicitarie mirate a far conoscere al grande pubblico tutto quello che ci viene taciuto o nascosto riguardo le sofferenze che infliggiamo agli Animali. “Campagne per gli Animali” è uno strumento per poter coinvolgere in un impegno comune associazioni e gruppi che lavorano per gli Animali, in modo da avere risorse per progettare, lanciare e sostenere economicamente delle singole campagne pubblicitarie.

Animalismo Antispecismo



Il successo della Veganzetta è ormai un dato di fatto, per ringraziarvi del caloroso benvenuto che avete tributato alla nascita di questo piccolo giornale vi comunichiamo che da oggi il sito VaganzettaBlog è visitabile anche tramite Palmare (PDA)!!

Comunicati




Tempo di lettura stimato:
3 minuti

cani_in_cattivita

Punti di vista?

Sono ormai numerose le campagne soprattutto condotte tramite internet per fermare la pratica delle popolazioni asiatiche di uccidere Cani e Gatti per cibarsene, spesso circolano via posta elettronica raccolte di firme, petizioni, non è raro trovare nelle piazze delle città  dei banchetti informativi di gruppi animalisti che raccolgono firme da spedire ai rappresentanti di stati come la Corea del Sud e la Cina dove questa usanza è molto diffusa.

Antispecismo Veganismo




Tempo di lettura stimato:
2 minuti

12 giugno 2007 – Paolo XL
Fonte: collettivoanimalista.org – www.vegetariani.it

La seconda edizione dal VEGANch’io 2007 di Brugherio (MI), organizzata da Oltre la Specie, è stato un successo. Un successo, non solo per il numero di partecipanti e di coperti al ristorante, che di certo ha superato le aspettative e che vede ancora una volta protagonisti i ragazzi romagnoli di Food Not Bombs con la loro cucina eccellente e la loro simpatia e buon umore, ma anche per l’approccio culturale, pretenzioso, ma che ha fatto centro e che fa del VEGANch’io un importante momento di incontro, confronto, scambio di opinioni, oltre che momento di divulgazione delle tematiche antispeciste; un raro e prezioso momento di avvicinamento del mondo animalista, più o meno radicale, spesso litigioso e frammentato, che pur mantenendo le naturali differenze che contraddistinguono i vari gruppi ed i singoli attivisti, non deve mai smettere di dialogare per poter crescere e trovare punti d’incontro largamente condivisi. A tal proposito si deve riconoscere il coraggio che contraddistingue sempre Oltre la Specie nel non sottrarsi mai al dialogo costruttivo.

Comunicati