Mostra: spiragli di vita


Tempo di lettura stimato:
1 minuto

suoni-di-marca-2016-spiragli-di-vita

“Spiragli di Vita – vera – di Animali non umani”

Illustrazioni di Jade Monica Bello_ I Don’t Eat Grass
Testi di Arianna Abis_ Progetto Radichetta

Bastioni S.S. Quaranta, viale Bartolomeo D’Alviano, Treviso
28 luglio 2016

Dopo la mostra “Legami” in collaborazione con Emy Guerra per Mercoledì eXtra Ordinati, gli acquerelli di Jade Monica Bello incontrano i testi di Arianna Abis e raccontano come dovrebbe essere la vita degli altri Animali, liberi dal dominio umano.

Amore, amicizia, fratellanza, cooperazione sono alcune delle tante relazioni che si instaurano tra gli esseri viventi, ormai non si può più affermare che l’Animale umano abbia l’esclusività nel provare questi sentimenti, nell’instaurare questi legami.

Anche gli altri Animali, nelle loro molteplici caratteristiche e quindi diversità, si relazionano gli uni agli altri, stringendo rapporti solidi e spesso indissolubili per tutta la vita, come quelli tra madri e figli, tra appartenenti ad uno stesso branco, tra componenti di una stessa famiglia.

Le condizioni di vita innaturali in cui il dominio umano li ha costretti, pregiudicano queste dinamiche, rendendo le esistenze di queste creature povere e sterili, un inferno di solitudine, una non-vita.

Come non vengono rispettati nelle loro relazioni, non lo sono nemmeno nelle loro caratteristiche specie specifiche, nei loro bisogni naturali di spazio, di stare a contatto con la natura, di nutrirsi, di accudire la propria prole.

Le opere qui esposte vogliono essere come uno sguardo nuovo, libero da specismo e antropocentrismo, per riuscire finalmente a vedere gli Animali nel loro essere, nella loro libertà, nelle loro vere vite, per guardare oltre al nostro punto di vista ed immedesimarci finalmente nel loro.

Link breve di questa pagina: http://www.veganzetta.org/SIwHT

Commenta per prima/o

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *