Manifestazione contro un lager di Conigli


Tempo di lettura stimato:
2 minuti

conigli - Manifestazione contro un lager di Conigli

Fonte: Fermaregreenhill.net

Sabato 16 novembre 2013

PROTESTA CONTRO BETTINARDI GIUSEPPE

Allevamento di conigli e cavie da laboratorio

Ritrovo in Piazza Monumento, Alzate di Momo (NO) –> Appuntamento ore 15.00

La protesta si sposterà poi con un breve corteo fino alla Cascina Bellogini, dove la famiglia Bettinardi alleva conigli e porcellini d’india  destinati ai laboratori di sperimentazione. Bettinardi è fornitore di 120 conigli per uno dei tanti esperimenti condotti all’interno degli stabulari del Dipartimento di Farmacologia a Milano. Questi conigli sono stati sottoposti ad esperimenti sui polmoni e uccisi con l’obiettivo dichiarato di “promuovere il progresso della medicina sperimentale”. Una ricerca senza alcuna finalità sensata o importante. Una tra le tante condotte nel segreto dei laboratori italiani.

Ma Bettinardi risulta fornitore di conigli anche all’Istituto Superiore di Sanità a Roma, di conigli e porcellini d’india alla Eurofins Biolab di MIlano, di conigli al Dipartimento di Fisiologia di MIlano, di porcellini d’india alla Zambon di Bresso (MI), di porcellini d’india al Dipartimento di scienze fisiologiche dell’Università di Pavia. E molti altri sono probabilmente i loro clienti.

Bettinardi ha operato finora nell’anonimato.
A settembre sono stati liberati dal fronte Liberazione Animale tutti i porcellini d’india dal suo allevamento.
Adesso crediamo sia importante mantenere pressione su questa azienda che rimane l’ultimo allevamento italiano di animali da sperimentazione a conduzione familiare.
Vogliamo che tutti conoscano l’operato di questa azienda e con questa protesta ne auspichiamo la chiusura in tempi brevi!

NON MANCARE!!
Vieni a dare voce agli animali prigionieri di questo allevamento!

Per informazioni:
info@fermaregreenhill.net

Link breve di questa pagina: http://www.veganzetta.org/AnQjO

Commenta per prima/o

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *