L’ultimo bacio


Tempo di lettura stimato:
1 minuto

mario-bacia-carceriere

Fonte Repubblica.it che scrive:

E’ come se avesse capito che il suo amico Mario stava per andarsene per sempre. Questa giraffa dello zoo di Rotterdam, in Olanda, ha salutato così, con un bacio,  l’addetto alla manutenzione della struttura, malato di cancro. Uno scatto commovente che l’Ambulance wish foundation, l’organizzazione benefica che ha permesso all’uomo di andare un’ultima volta in visita allo zoo, ha voluto condividere tramite la propria pagina Facebook. Kees Veldboer, il direttore dell’associazione, ha detto che Mario si era illuminato vedendo gli animali con i quali aveva lavorato per tutta una vita “. 

Il commento:

Il bacio di addio

Una persona non umana condannata all’ergastolo bacia il suo carceriere. Un atto di compassione, di amicizia, forse di amore nei confronti di chi ha provveduto a fornire il minimo vitale a un essere recluso. Un bacio di addio è qualcosa che ci dovrebbe rasserenare ed emozionare, ma il bacio a chi lascia la vita da parte di chi la vita non l’ha mai potuta vivere davvero è triste. Nonostante questo la Giraffa bacia chi non lo merita, dimostrando la sua netta superiorità. Il carceriere se ne va, lei resta e attende il suo turno.

Link breve di questa pagina: http://www.veganzetta.org/DdAwn

Un commento

  1. Antonella ha scritto:

    Quanto abbiamo da imparare

    22 marzo, 2014
    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *