Il Costa Rica annuncia la chiusura degli zoo e la liberazione degli Animali imprigionati


Tempo di lettura stimato:
1 minuto

costarica - Il Costa Rica annuncia la chiusura degli zoo e la liberazione degli Animali imprigionati

Fonte: www.treehugger.com/natural-sciences/costa-rica-announces-plans-close-all-zoos-saying-animals-deserve-be-nature.html
www.all4animals.it/2013/08/06/la-costa-rica-annuncia-la-chiusura-degli-zoo-liberera-tutti-gli-animali-reclusi/

Il piccolo Stato centro-americano ha annunciato la decisione del suo governo di chiudere tutti gli zoo e di liberare gli Animali in essi detenuti.

Il Ministro dell’Ambiente René Castro ha dichiarato: “Ci stiamo liberando di tutte le gabbie e rinforzando l’idea di un’interattività con la biodiversità attraverso parchi botanici, ossia in maniera del tutto naturale. Non vogliamo più animali detenuti in cattività o chiusi in gabbia, a meno che non sia per un soccorso o un salvataggio” auspicando “un cambio nella coscienza ambientale tra gli abitanti del Paese”.

La chiusura effettiva avrà effetto a partire dal marzo 2014.

Le strutture che verranno chiuse sono il Simon Bolivar Zoo e il Santa Ana Conservation Center, e saranno trasformate in parchi urbani o giardini in cui gli Animali potranno recarsi liberamente.

Uccelli, mammiferi, rettili e insetti attualmente detenuti verranno ricollocati in situazioni appropriate, presumibilmente rappresentate dalle vaste foreste nazionali, dove potranno vivere il resto della loro vita liberamente – seppur osservati a distanza (come è giusto che sia) dal personale dei Santuari e delle associazioni di soccorso.

 

Link breve di questa pagina: http://www.veganzetta.org/4ryPm

Commenta per prima/o

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *