Categoria: Notizie sull’attivismo



Tempo di lettura stimato: < 1 minuto


Contrariamente a ciò che l’opinione pubblica specista pensa, le maggiori difficoltà che incontrano coloro che decidono di diventare vegani, sono le relazioni con chi non lo è. I confronti – o meglio gli scontri – avvengono in famiglia, con il partner, con i colleghi di lavoro, gli amici ecc..

12

Notizie sull'attivismo Veganismo



Tempo di lettura stimato: 5 minuti


Tra noi componenti del sempre più vasto e variegato arcipelago animalista, vegano ed antispecista, è ormai noto, ci sono spesso divergenze di vedute sostanziali su molteplici argomenti. Divergenze dovute a interpretazioni personali, parziali o errate della questione animale o più semplicemente dei fondamenti stessi degli ideali che si vorrebbero propagandare. Divergenze di vedute che – a volte – conducono a prese di posizione e strategie davvero poco comprensibili se non paradossali. E’ questo il caso di chi ha individuato delle persone umane che considera meritevoli di solidarietà, perché vittime del sistema specista di smontaggio dei corpi animali (che contribuiscono, armi in pugni, a mantenere): i lavoratori (e le lavoratrici) dei macelli.

58

Animalismo Antispecismo Notizie sull'attivismo Veganismo



9

Animalismo Antispecismo Notizie dal mondo Notizie sull'attivismo



Tempo di lettura stimato: 3 minuti

Ogni tanto in mezzo alle migliaia di articoli-spazzatura su ciò che la stampa – e in generale l’opinione pubblica specista – reputa sia il veganismo, si possono trovare delle notizie di un certo interesse, come quelle pubblicate su Il Corriere della Sera (3 novembre 2019) e riportate di seguito. Il veganismo – in Russia in questo caso, ma ovunque in generale – può rivelarsi una visione disarticolante contro una società fatta di repressione e discriminazione. 

11

Notizie dal mondo Notizie sull'attivismo Veganismo