Categoria: Notizie dal mondo




Tempo di lettura stimato:
1 minuto

Fonte: www.corriere.it/notizie-ultima-ora/Ambiente/Costa-Rica-vuole-vietare-caccia-sport/03-10-2012/1-A_002899634.shtml

La Costa Rica potrebbe presto diventare il primo stato dell’America Latina a vietare la caccia come sport in seguito all’approvazione da parte del congresso di una riforma della legge sulla conservazione della natura. Secondo Diego Marin, uno dei promotori della riforma, bandire la caccia non serve solo a proteggere le specie animali, ma anche a sostenere uno dei settori piu’ ricchi del paese.

Animalismo Notizie Notizie dal mondo




Tempo di lettura stimato:
3 minuti

Comunicato delle persone attiviste attualmente sotto processo in Olanda con l’accusa di aver liberato 5000 Visoni, e alle quali va la nostra solidarietà:

** Comunicato di alcuni imputati e alcune imputate **

Queste parole sono per tutti quelli tra noi che si sono sentiti impotenti di fronte a un nemico mille volte più grande di noi.

Negli ultimi anni la repressione, contro ogni lotta per la liberazione, è aumentata.In paesi diversi l’attenzione delle autorità si è concentrata sui movimenti diversi, ma la sostanza rimane la stessa: Stato e governi proteggono gli sfruttatori, non gli sfruttati. Proteggono gli oppressori, non le vittime.  Proteggono coloro che violentano, uccidono e schiavizzano. Non coloro che mettono in discussione l’esistenza stessa delle gabbie. Per fare questo, si stanno usando nuove leggi, unità speciali della polizia, un numero maggiore di migliorate tecniche di sorveglianza.

Animalismo Notizie dal mondo Notizie sull'attivismo




Tempo di lettura stimato:
7 minuti

Fonte: /www.animalsasia.org/index.php?UID=2H4Y4RSBQ90

La Cina protesta contro le fattorie della bile

febbraio 2012

Le ultime settimane hanno visto la condanna delle fattorie della bile in Cina. L’argomento ha monopolizzato i mezzi di comunicazione e costretto l’intera industria ad attuare una strategia difensiva. Sondaggi condotti sui più popolari siti web nazionali dimostrano che l’87% dell’opinione pubblica cinese si oppone a questa barbarie. In qualità di maggiore esperto sul tema delle fattorie della bile, Animals Asia è stata al centro del movimento di protesta con una copertura mediatica che ha raggiunto 6.243 articoli pubblicati in Cina nel solo mese di febbraio.

Animalismo Notizie dal mondo Notizie sull'attivismo




Tempo di lettura stimato:
3 minuti

La kermesse calcistica avrà fine domani domenica 1 luglio con la finale che vede la nazionale italiana impegnata in campo contro la Spagna. Nessuno del clan azzurro ha detto nulla – nonostante i moltissimi appelli – per denunciare l’allucinante strage di Cani randagi perpetrata dalle autorità ucraine prima dell’europeo per “ripulire” le strade per i turisti del pallone.

Il commissario tecnico della nazionale italiana di calcio si è fatto fotografare tempo fa su un settimanale italiano con i braccio dei cuccioli, ma evidentemente era troppo spendere due parole per le decine di migliaia di altri Cani avvelenati e massacrati in Ucraina.
Ma per permettere lo svolgimento degli Europei di calcio il governo ucraino ha pensato bene anche di far sparire i numerosissimi bambini che solitamente mendicano per le strade di Kiev, e pare anche che siano stati sottratti fondi destinati al reparto di oncologia dell’ospedale di Kiev per poterli impiegare a copertura dei costi dell’Europeo di calcio. Insomma una catena di orrori senza fine ben chiaramente i media hanno quasi del tutto ignorato.

Animalismo Notizie Notizie dal mondo