Categoria: ArteVeganzetta




Tempo di lettura stimato:
4 minuti
insieme con cassette delle voci degli Animali sulle schiene.

Da un testo inviato da Giovanna Maroccolo a Veganzetta.

VOI SIETE QUI, Performance di Silvia Del Grosso

(Ovvero istruzioni gentili per una rivoluzione)

Il 20 Ottobre 2018 a Chiavenna ha avuto luogo la performance collettiva dell’artista Silvia Del Grosso dal titolo “Voi siete qui” che ha visto 9 performer italiani e internazionali unirsi in un solo movimento della durata di quattro ore e mezza. Una camminata per unire due punti geografici distinti, dalla campagna di Samolaco alla città di Chiavenna.

ArteVeganzetta Lettere dai lettori




Tempo di lettura stimato:
1 minuto

Nel fine settimana del 22 e 23 settembre 2018, si svolgerà a Firenze la XI edizione della Sagra del seitan, festival vegano ideato da Progetto Vivere Vegan Onlus.

All’interno della manifestazione ci sarà anche una mostra immersiva multimediale intitolata “Made for the Animals 2.0” ideata da Dora Grieco e Sara Morena Zanella.

Alla creazione della mostra sono stati coinvolte diverse realtà tra le quali anche The Art of Compassion Project. Le opere di alcuni degli artisti del gruppo saranno proiettate su un grande schermo accompagnate dalla musica di Moby. Saranno presenti inoltre contributi video e fotografici.

Appuntamenti ArteVeganzetta Notizie sull'attivismo Veganismo




Tempo di lettura stimato:
5 minuti

Maria Tiqwah è un’artista di origini olandesi, che oggi vive in Turchia. Le sue illustrazioni si contraddistinguono per i colori vivaci e per la rappresentazione accurata, ma al tempo stesso frizzante dei soggetti. Gli Animali sono raffigurati in modo realistico, ma il disegno è permeato anche da un’atmosfera fiabesca, una realtà felice, che dovrebbe essere quella di ogni Animale libero.

ArteVeganzetta




Tempo di lettura stimato:
3 minuti

Fjodorrr, richiama la nostra attenzione con i suoi graffiti, in bianco, nero e rosso. Uno di 50×50 centimetri sul marciapiede, un quadrato che contiene 7 polli e offre informazioni sulla legislazione europea che ne disciplina l’allevamento intensivo, l’altro graffito è “Bambi” ucciso ed appeso ad un gancio: Stop Killing Animals, realizzato sulla parete esterna della Kunstlerhouse.

ArteVeganzetta Notizie sull'attivismo