Categoria: Antispecismo



Antispecismo Notizie



Antispecismo Notizie




Tempo di lettura stimato:
5 minuti

Cominciamo questo articolo con un assunto di base: le divisioni interne all’animalismo in Italia hanno causato – e continuano a causare – non poche sconfitte, o quantomeno mitigato alcune importanti vittorie, e ciò, strategicamente parlando, è quanto di più deleterio un movimento politico e culturale – o aspirante tale – possa subire; del resto il criterio del divide et impera di latina memoria è pur sempre valido anche ai giorni nostri, e questo i “nemici” degli Animali lo sanno bene. La madre di tutti i problemi dell’animalismo può essere descritta da una semplice constatazione: non tutti si riconoscono in ciò che dovrebbe essere il minimo comune denominatore, uno stile di vita coerente con le proprie idee. Parafrasando: non contribuire in alcun modo allo sfruttamento degli Animali. Rimandando un’analisi più approfondita sulle diverse scuole di pensiero presenti in seno al fenomeno animalista italiano, vorremmo concentrarci su una ricaduta pratica di estrema gravità  che tale situazione di confusione ha creato tra coloro che attualmente si fregiano dell’appellativo di animalisti: il consumo di “prodotti” di origine Animale.

Animalismo Antispecismo Veganismo



Antispecismo Notizie