Azione contro il consumo di carne per il Giorno del Ringraziamento


Tempo di lettura stimato:
1 minuto

A Cookville, in Texas, una persona vegetariana ha rovinato prodotti di carne per 900 dollari in un esercizio commerciale locale durante il Giorno del Ringraziamento.
E’ successo nel negozio T-Mart dove, tra le 15 e le 23, una persona ha graffettato dei biglietti sulle confezioni dei prodotti a base di carne con su scritto “Salva delle vite – diventa vegetariano!”. I messaggi sono stati messi anche all’interno della vetrina per scaldare gli hotdog. E’ sospettato un ex impiegato, ma non ci sono accuse ufficiali.
Quando i clienti hanno iniziato a chiedere come mai fossero stati attaccati dei bigliettini di protesta, la manager del supermercato ha fatto un breve giro e constatato che quasi tutti i prodotti a base di carne erano stati “colpiti”.
Le etichette graffettate non potevano essere semplicemente rimosse dato che le graffette avevano penetrato l’incarto di plastica e i prodotti erano rovinati.

Fonte sul web

Link breve di questa pagina: http://www.veganzetta.org/KLSjI

Commenta per prima/o

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *