Animal Rights Advocates


Tempo di lettura stimato:
1 minuto


Animal Rights Advocates
Blacksburg, VA (USA), maggio 1979
Da sinistra a destra: Peter Singer, Tom Regan, James Rachels, Stephen R. L. Clark, Henry Spira

Questa vecchia fotografia si trova sul sito web di James Rachels e ci parla di una storia di amicizia e di attivismo. Nel suo piccolo è utile anche a ricordare a tutte/i coloro che si occupano di animalismo, liberazione animale e antispecismo, che c’è stato chi ben prima di loro (di noi) questi argomenti li ha pensati e vissuti intensamente. Le idee cambiano, i concetti si evolvono, ma non tutto ciò che è del passato è sistematicamente sbagliato o peggio ancora da rinnegare. Ciò che siamo (e che pensiamo oggi) è il risultato di una lunga storia che non va dimenticata.

Adriano Fragano

Link breve di questa pagina: http://www.veganzetta.org/Jz3Mg

3 Commenti

  1. Avatar Giovanni ha scritto:

    Sono d’accordissimo! infatti, i tuoi post che raccontano di passati esponenti antispecisti o animalisti, sono interessanti e preziosi! Purtroppo, forse oggi molti attivisti non hanno voglia, o tempo, o interesse, o pazienza, o umiltà, per ricordre il passato, dove loro provano a mettere radici

    22 Maggio, 2019
    Rispondi
    • Cereal Killer Cereal Killer ha scritto:

      Grazie Giovanni, Veganzetta cerca sempre di mantenere viva la memoria perché è del tutto evidente che il movimento liberazionista e antispecista (per non parlare del mondo vegano) non ne hanno affatto.
      E’ dalla memoria e dalla consapevolezza delle nostre radici che si costruisce un’identità forte, uno spirito di condivisione nonché delle finalità comuni.
      Tutte cose rare al giorno d’oggi.

      22 Maggio, 2019
      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *