Ammazzare cani per diventare soldati


Tempo di lettura stimato:
1 minuto

Di seguito un video girato in Bolivia in un campo di addestramento per militari in cui i soldati si esercitano torturando dei poveri Cani indifesi.
Il video ha fatto scalpore e pare che ora sia stata emanata una legge che ne impedisce l’uso (serviva una legge?).

Ancora una volta si evince che la ferocia umana non ha confini, e che quotidiannamente menti deviate escogitano metodi sempre più crudeli per sfruttare chi non ha la possibilità  di opporsi, di denunciare, di difendersi, e che deve sempre e solo subire.

Il video pare avvalorare in pieno una nota frase di Publio Ovidio Nasone (stando perlomeno alle intenzioni dei militari):

La crudeltà  verso gli animali è tirocinio della crudeltà  contro gli uomini.
Publio Ovidio Nasone

Link breve di questa pagina: http://www.veganzetta.org/iquax

Commenta per prima/o

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *