"Auschwitz inizia quando si guarda a un mattatoio e si pensa: sono soltanto animali" Theodor Adorno

Anonymous attacca il sito dell’ANLAIDS : solidarietà alle persone arrestate

Pubblicato da Cereal Killer il 30 aprile, 2012 12:04 PM

Fonte: www.fanpage.it/gli-attivisti-di-green-hill-restano-in-carcere-ma-col-sostegno-del-web

Contro la vivisezione e a favore degli attivisti incarcerati stamane è sceso in campo anche Anonymous: gli hackers hanno infatti attaccato il sito dell’Associazione italiana per la lotta contro l’Aids (Anlaids). “Vogliamo mandare un forte messaggio di solidarietà agli attivisti arrestati e a tutti coloro che si battono per dare voce a chi non ce l’ha”, il messaggio di Anonymous contro la “pratica barbara” dell’industria della vivisezione.

Blogger PostFacebookLinkedInGoogle GmailYahoo MailWordPressPrintEmailE altro!

Parole chiave , ,

Vota questo articolo
1 Stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (1 voti, media: 5,00 su un massimo voto di 5)
Loading ... Loading ...

492 persone hanno letto questo articolo

Pubblicato in Animalismo,Notizie,Notizie sull'attivismo | Commenti (1)

Un commento a “Anonymous attacca il sito dell’ANLAIDS : solidarietà alle persone arrestate”

  1. [...] Anonymous attacca il sito dell’ANLAIDS: solidarietà alle persone arrestate [...]

RSS Commenti

Il tuo PUNTO DI VISTA è importante, facci sapere come la pensi. COMMENTA questo articolo