"La felicità non è trovare prodotti vegani nei supermercati, bensì non trovare supermercati"

Archivio della categoria 'Notizie dal mondo'

Soldati vegan

Pubblicato da Cereal Killer il 16 luglio, 2014 06:42 PM

idf

Happy International Vegan Day to all our vegan supporters! In the IDF being vegan is easier than you think!

Così il 1 novembre 2012 la pagina Facebook dell’IDF (Israel Defence Force) salutava i vegan simpatizzanti dell’esercito israeliano.
La giornata mondiale del veganismo, un appuntamento dedicato a chi non vuole sfruttare, torturare, uccidere gli altri Animali, salutata da uno dei più spietati eserciti d’occupazione del mondo.  Continua a leggere »

FacebookTwitterEmailPinterestTumblrCondividi

Filed in Notizie,Notizie dal mondo,Veganismo | Comments (4)

Come sopravvivere ai Tori di Pamplona

Pubblicato da Cereal Killer il 16 luglio, 2014 10:08 AM

come-sopravvivere-ai-tori-a-pamplona

Il personaggio ritratto dall’alto nella fotografia è lo statunitense Bill Hilman co-autore del libro “Come sopravvivere ai tori di Pamplonaè stato ferito da una incornata di uno dei Tori usati durante il terzo “encierro de San Fermín” a Pamplona.
Il 32 enne americano, grande ammiratore di Ernest Hemingway, era considerato uno dei migliori corridori della festa. In effetti è purtroppo sopravvissuto ai Tori di Pamplona come afferma il titolo del suo inutile libro – poi ci si lamenta che l’editoria va male – , ora però dovrà dedicarsi ad altro.

Filed in Animalismo,Notizie,Notizie dal mondo | Comments (2)

Ti hanno sequestrato i Delfini? Fonda una onlus

Pubblicato da Cereal Killer il 8 luglio, 2014 10:20 AM

delfini

Fonte: Basta delfinari

Si chiama Save the dolphins, è una onlus nata nel 2012 e dichiara di “tutelare e salvaguardare l’ ambiente, in particolare la biodiversità marina”. Cosa c’è di strano? Fondatrice e presidente della benefica associazione amica dei Delfini è Monica Fornari, proprietaria del delfinario di Rimini, cui sono stati sequestrati quattro Animali lo scorso anno e che ora ha riaperto i battenti sfruttando i Leoni marini.  Continua a leggere »

Filed in Animalismo,Notizie,Notizie dal mondo | Comments (1)

Processo contro Green Hill: comunicato Coordinamento Fermare Green Hill / Vitadacani

Pubblicato da Cereal Killer il 28 giugno, 2014 10:23 AM

cane1-770x512

Si riceve e si pubblica il comunicato del Coordinamento Fermare Green Hill.
Una breve considerazione sulla questione del processo.
Sicuramente il Coordinamento Fermare Green Hill e Vitadacani hanno svolto nel tempo un lavoro encomiabile, e sono tra i maggiori protagonisti del successo ottenuto: il merito di quanto accaduto va loro riconosciuto. E’ legittimo che ci siano associazioni che si costituiscano parte civile al processo, nel tentativo di ottenere un risarcimento economico che danneggi ulteriormente gli aguzzini di Green Hill. Allo stesso modo è legittimo che chi ha lottato per la liberazione dei Cani imprigionati, segua lo processo in questione e vigili sul suo andamento. Il problema di fondo rimane però sempre lo stesso: il fatto che ci si affidi a un processo celebrato da istituzioni speciste, secondo leggi speciste (quindi legittimandole, e legittimando l’idea che sottendono), che normano e permettono lo sfruttamento degli Animali, e che puniscono comportamenti errati o colpevoli nelle modalità di sfruttamento di esseri senzienti che in ogni caso sarebbero finiti sotto i ferri dei vivisettori. Il processo contro Green Hill è  indubbiamente importante, ma è e rimane un processo contro specifici maltrattamenti, e non certo contro la vivisezione in quanto tale. Per abbattere e sconfiggere definitivamente la tortura sugli Animali non servono processi, ma capovolgimenti culturali e consapevolezze individuali e collettive. La vera giustizia per le vittime non umane della vivisezione non è da ricercarsi nei tribunali.

-@-

Lo scorso lunedì 23 giugno si è tenuta la prima udienza del processo contro Green Hill srl.

Sono imputati Bernard Gotti, consulente della Marshall Bioresources e responsabile delle procedure interne dell’allevamento di Montichiari, Ghislane Rondot, che gestiva di fatto Green Hill insieme a Gotti, Roberto Bravi, direttore dell’allevamento, e Renzo Graziosi, il veterinario.   Continua a leggere »

Filed in Animalismo,Notizie,Notizie dal mondo | Comments (2)

Light in dark places – mostra antivivisezionista a Los Angeles

Pubblicato da Cereal Killer il 24 giugno, 2014 04:26 PM

1010371_10154117105185252_137504496386489224_n

Il Museo Nazionale degli Animali e della Società di Los Angeles dedica una mostra ricca di materiale relativo alla storia delle lotte antivivisezioniste nel mondo dall’era vittoriana ad oggi.

Una sezione è anche dedicata alle lotte antivivisezioniste italiane, e in particolar modo alla vicenda Green Hill. Tramite Tino Veducci (che Veganzetta ha presentato mediante un incontro tenutosi a Treviso sul caso BlackMail3) è stato raccolto numeroso materiale testuale, video e fotografico sulla campagna contro Green Hill. Veganzetta ha collaborato all’allestimento della mostra fornendo (grazie a Luana Martucci) dei video delle liberazioni avvenute il 28 aprile 2012 a Montichiari, e del materiale fotografico. Continua a leggere »

Filed in Animalismo,Appuntamenti,Notizie,Notizie dal mondo | Comments (0)

Il processo contro Green Hill comincia

Pubblicato da Cereal Killer il 22 giugno, 2014 03:27 PM

1045118_630442683690679_2618178904986973854_n

Domani 23 giugno 2014 presso il Tribunale di Brescia si apre il processo contro Green Hill.
I quattro imputati sono accusati di maltrattamento e uccisione ingiustificata di Animali. I fatti si riferiscono alle condizioni di detenzione e a un centinaio di cuccioli trovati morti per congelamento all’interno del lager di Green Hill a Montichiari.
Come antispecisti non possiamo aspettarci nessun tipo di giustizia all’interno di un’aula di tribunale.
All’interno di quel lager sono nati e reclusi migliaia di Animali non umani, poi deportati all’interno di altre strutture lager dove venivano sistematicamente seviziati, torturati e successivamente uccisi, dopo essere stati sfruttati nei modi più disumani che la nostra specie (unica capace di tanta crudeltà) impone loro.  Continua a leggere »

Filed in Animalismo,Antispecismo,Comunicati,Notizie,Notizie dal mondo,Notizie sull'attivismo | Comments (1)

Vittime non umane della corsa allo spazio

Pubblicato da Cereal Killer il 12 giugno, 2014 02:28 PM

318654_10150370335022179_645273351_n

Un piccolo album fotografico di Animali usati per la ricerca spaziale.

Continua a leggere »

Filed in Animalismo,Notizie,Notizie dal mondo | Comments (4)

Un anno fa veniva assassinato Clément Méric

Pubblicato da Cereal Killer il 5 giugno, 2014 07:50 AM

Filed in Animalismo,Antispecismo,Notizie dal mondo | Comments (0)

Comunicato Coordinamento Fermare Green Hill: “Processo contro chi ha liberato i beagle di Green Hill”

Pubblicato da Cereal Killer il 23 maggio, 2014 04:09 PM

processo-green-hill

Si riceve e diffonde il comunicato del Coordinamento Fermare Green Hill

Processo contro chi ha liberato i beagle di Green Hill

Il 28 aprile 2012 ha segnato la storia del movimento animalista italiano e non solo.

Quel giorno incredibile sono stati liberati, in pieno giorno, 70 beagle da Green Hill, il tristemente famoso allevamento di cani destinati alla vivisezione.
Una liberazione avvenuta in pieno giorno, decine di persone scavalcavano la recinzione per portare in salvo quei cani.

Lunedì 26 maggio si terrà una delle ultime udienze del processo contro le 13 persone arrestate quel giorno.
In questo momento così importante cogliamo l’occasione per rivendicare fino in fondo la giustizia di quell’azione straordinaria. Quanto accadde non fu un caso. Ma qualcosa che doveva accadere proprio in quel momento, all’apice della campagna “Altrimenti ci arrabbiamo” che avevamo lanciato il mese precedente. Era il momento perfetto, con tutta Italia a sostegno della nostra campagna e inorridita da quel lager.  Continua a leggere »

Filed in Animalismo,Antispecismo,Notizie,Notizie dal mondo | Comments (1)

Processo Blackmail3: 6 anni di reclusione a Debbie

Pubblicato da Cereal Killer il 17 aprile, 2014 12:24 PM

blackmail3

Purtroppo Debbie, una delle persone attiviste inglesi imputate nel processo Blackmail3 (per maggiori informazioni leggere qui) è stata condannata a ben sei anni di reclusione e cinque anni di libertà vigilata per cospirazione contro HLS.
Debbie è stata riconosciuta colpevole di cospirazione contro HLS (Huntingdon Life Science) a causa dell’invio di email e della propaganda mediante siti web nell’ambito della campagna SHAC (per maggiori informazioni sulla storia di questa campagna visitare il sito in italiano: http://shacmadehistory.noblogs.org).
Veganzetta esprime la sua solidarietà a Debbie vittima di questa vergognosa campagna di repressione, e invita le persone attive in campo animalista e antispecista a far circolare la notizia.

Filed in Animalismo,Comunicati,Notizie,Notizie dal mondo,Notizie sull'attivismo | Comments (2)

Successiva »