Mese: luglio 2016




Tempo di lettura stimato:
1 minuto

green meat1 - Green meat
Dóra Zambó artista e collaboratrice di Veganzetta ha esposto alcune sue opere a Lipsia e ci invia questo testo descrittivo che volentieri pubblichiamo. A seguire un’opera di Dóra Zambó dal titolo “Ritratto di Mucca” e una galleria fotografica della mostra:

Antispecismo ArteVeganzetta Notizie Notizie dal mondo




Tempo di lettura stimato:
1 minuto

suoni di marca 2016 spiragli di vita - Mostra: spiragli di vita

“Spiragli di Vita – vera – di Animali non umani”

Illustrazioni di Jade Monica Bello_ I Don’t Eat Grass
Testi di Arianna Abis_ Progetto Radichetta

Bastioni S.S. Quaranta, viale Bartolomeo D’Alviano, Treviso
28 luglio 2016

Dopo la mostra “Legami” in collaborazione con Emy Guerra per Mercoledì eXtra Ordinati, gli acquerelli di Jade Monica Bello incontrano i testi di Arianna Abis e raccontano come dovrebbe essere la vita degli altri Animali, liberi dal dominio umano.

ArteVeganzetta Notizie




Tempo di lettura stimato:
1 minuto

riu - Il Gorilla ergastolano che guarda la tv

2 dicembre 1975: due cuccioli di Gorilla vengono strappati alla loro famiglia e alla loro casa in Kenia e venduti per 850 mila lire cadauno al circo Medrano, appartenente alla famiglia De Rocchi (condannato la settimana scorsa per maltrattamento di Animali).

Pedro e Riù vivono assieme fino al 2008, quando Pedro si ammala e muore.
Resta Riù, ora prigioniero allo zoo safari di Fasano.
Riù è triste, solo, depresso.

Animalismo Notizie




Tempo di lettura stimato:
1 minuto

A409 e1469031666413 - Il libro delle "Proposte" in GB, USA e recensito su A Rivista anarchica

Il libro “Proposte per un Manifesto antispecista” continua il suo percorso di diffusione incontrando sempre più estimatrici ed estimatori.
Costanza Troini (attivista antispecista, giornalista e responsabile della sezione traduzioni di Veganzetta) ha scritto due recensioni davvero molto efficaci e puntuali: una è stata pubblicata nel numero 409 – estate 2016 – di A Rivista anarchica (grazie anche alla disponibilità di Paolo Finzi), l’altra è disponibile nella pagina ad essa dedicata “Una recensione” del sito manifestoantispecista.org.
Nonostante non sia stato tradotto in inglese il libro sbarca anche in Gran Bretagna e negli Stati Uniti d’America, il tutto grazie all’interessamento di un amico e attivista antispecista: Tino Verducci.

Antispecismo Libri Notizie dal mondo Notizie sull'attivismo